Pastorello sul futuro di Candreva: “Ci penseremo a fine stagione, ora deve concentrarsi sulla Lazio”

Antonio Candreva e la Lazio, un rapporto quello tra il calciatore romano e la società capitolina, che dura ormai da molti anni, più precisamente da quattro, ma che sembra ormai destinato a finire al termine di questa stagione. Antonio, infatti, nonostante in più occasioni abbia dichiarato di amare i colori biancocelesti e di aver trovato a Roma la sua dimensione, anche per il forte legame venutosi a creare con i tifosi, sembra sempre più propenso a lasciare la Lazio, per fare quell’ulteriore salto di qualità che con la squadra capitolina non potrebbe fare. Un giocatore del suo calibro poi non avrà sicuramente difficoltà a trovare una nuova sistemazione e anche negli anni passati ha avuto moltissimo mercato, inoltre Candreva non sembra ancora aver digerito il fatto di non essere stato scelto come capitano della squadra biancoazzurra. Le due compagini milanesi sembrano le principali indiziate per accaparrarsi l’esterno di Tor di Quinto a partire dalla prossima stagione, con l’Inter leggermente favorita a causa del forte interessamento del tecnico Roberto Mancini per Candreva. Per parlare proprio del futuro del suo assistito è intervenuto, ai microfoni di TMW Radio, l’agente del centrocampista romano Federico Pastorello, che al momento ha, però, scelto di non sbilanciarsi troppo:

Preferisco non parlarne, ha un contratto di più anni, in questo momento credo che debba dare il massimo per concludere bene la stagione della Lazio. Ci penseremo a tempo debito”.

12bade8d4d8fa5ac06124ae296a7164e

Le parole dell’agente lasciano aperte diverse porte, una delle quali conduce alla permanenza dell’esterno alla Lazio. Nell’incontro di ieri tra squadra e tifosi in quel di Norcia Candreva avrebbe ammesso le sue colpe e quelle della squadra dicendo: “Avete ragione, abbiamo fatto una stagione ridicola”. Parole che significano molto e sottolineano una forte ammissione di colpa da parte del centrocampista, oltre che un attaccamento alla maglia biancoceleste. Quale sarà, quindi, il futuro di Candreva? Antonio lascerà la Lazio o resterà a Roma, mettendo da parte tutte le incomprensioni? Nessuno per il momento può dirlo, l’unica cosa certa è che la tele-novela Candreva si arricchisce di un altra puntata, ancora tutta da scrivere.

Related posts