Connect with us

News

Papà Moro su Raul: ” Affascinato da Sarri, una benedizione per mio figlio”

Published

on

raul moro calciomercato lazio

Raul Moro e la Lazio un sogno che si avvera per lo spagnolo ma anche per il papà che ha rilasciato un’intervista sul percorso del giovane attaccante ex Barcellona.

 “Sognavamo questo momento da tempo, è nato con il calcio nel sangue e da bambino portava sempre con se un pallone. Idoli? Prima Sergio Ramos poi Cristiano Ronaldo”

ESORDIO – “Impossibile spiegare cosa provi in certi momenti. Bisogna sentirlo. So quanti sacrifici abbiamo fatto. Quando si è trasferito in Italia è stata dura per noi, sapevamo che stava lottando per ciò che desiderava. Vedere la foto di quel giorno con lui, Ronaldo e Immobile è un qualcosa di eccezionale. Come padre non potrei chiedere di più”

LAZIO – Prima di arrivare nella Capitale l’attaccante ha giocato in diverse squadre spagnole per ultimo nel Barcellona. Nonostante la giovane età e il prestigio del club il ragazzo non ha avuto dubbi sulla sua scelta:“Ha trascorso solo un anno li perché è rimasto affascinato dal progetto Lazio. non ci ha pensato due volte ad accettare. Cosa ho pensato? Aveva una clausola molto alta e non pensavo che qualcuno l’avrebbe pagata davvero. La Lazio lo ha fatto ed è stato meraviglioso vedere la felicità di mio figlio. Penso che i risultati gli stiano dando ragione”

SARRI – “Con Inzaghi non ha trovato tanto spazio ma penso che l’esperienza il Primavera l’abbia aiutato a crescere come professionista e come uomo. Poi l’arrivo di Sarri è stata una benedizione. Non solo per il 4-3-3, il modulo in cui ha sempre giocato Raul ma anche perché è un allenatore di livello mondiale. Mi ha sempre affascinato, amavo veder giocare a pallone le sue squadre. E adesso, con mio figlio in campo, ancora più di prima”



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più




Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica