Connect with us

News

Pallotta e la Roma: profondo gialloROSSO. I debiti aumentano di trimestre in trimestre

Published

on

La Roma è sempre più indebitata e dati alla mano parlano di 272,1 milioni di euro in negativo nell’ultimo trimestre. La stessa società ha pubblicato una nota:  “disponibilità liquide, per 34,4 milioni di euro (18,1 milioni di euro, al 30 giugno 2019), crediti finanziari, per 10 milioni di euro (16,7 milioni di euro, al 30 giugno 2019), e debiti finanziari, per complessivi 316,6 milioni di euro (255,5 milioni di euro, al 30 giugno 2019)”.

Dunque Pallotta continua la sua presidenza chiudendo un trimestre sempre più indebitato. Uno dei fattori che hanno portato al tracollo finanziario del club capitolino è sicuramente la mancata qualificazione alla Champions League nella scorsa stagione. Il solo ripescaggio in Europa League, complice anche l’esclusione del Milan ha evitato il peggio.

Un’altra causa al rosso brillante nelle casse di Trigoria è datato all’8 Agosto nel quale viene emesso un Bond di 275 milioni di euro. Dunque il primo trimestre d’esercizio 2019/20 (periodo che intercorre dal 1° luglio al 30 settembre, ndr) della società di Pallotta segna un -51,4 milioni di euro rispetto alla stesura dell’ultimo bilancio, chiuso il 30 giugno 2019.

Leggi anche:   Josè Mourinho dopo Karsdorp istiga l'odio anche su Zaniolo
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement