Palla a Campanile: Buona prova

La Lazio vince di misura contro il Cluj e tiene accesa la speranza di qualificarsi per l’Europa League. Per la prima volta sono partiti titolari i 4 nuovi acquisti ed era importante valutare la loro prestazione. Bene Vavro che sembra essersi adattato alla difesa a 3. A parte lo svarione nel finale lo slovacco è stato sempre puntuale e preciso nelle coperture, adesso lo vorrei vedere anche in Serie A.

Leggi anche:   FANTACALCIO – CONSIGLI PER LA VENTUNESIMA GIORNATA

La nota dolente per me è Jony che neanche contro il Cluj si è mai riuscito a liberare del diretto marcatore, un giocatore che per il momento sta deludendo le attese. Invece chi non delude è Lazzari che già in campionato sta facendo benissimo. Oggi in Europa League nei minuti finali, quelli più importanti, è uscito fuori alla grande aiutando in modo determinate la Lazio.

Leggi anche:   Mihajlovic appoggia Salvini in Emilia Romagna. Auguri di morte dalla sinistra

La sorpresa positiva è stato Adekanye. Alla sua prima partita dall’inizio tra i professionisti Bobby è stato quasi perfetto. Assist intelligente a Correa e poi tanta volontà unita a velocità e tecnica. Il ragazzo ha talento, adesso deve metterlo insieme. Ma dopo la prova di oggi mi aspetto di vederlo più spesso in campo, anche in Serie A

Leggi anche:   Aria di Derby. Marione: " Dzeko più forte di Immobile, la Lazio non ha nessuno!"