Connect with us

News

Murales Diabolik, il Campidoglio ordina la rimozione, fermato un 28enne

Published

on

Denunciato per imbrattamento, multa di 400€ e rimozione a carico del ragazzo fermato nelle ultime ore dalla polizia di Roma Capitale. Sono queste le misure ordinate dal Campidoglio in merito al murales comparso per omaggiare Fabrizio Piscitelli detto Diabolik.

Come riporta il messaggero:

«Gli agenti lo hanno bloccato poco prima che completasse l’opera e hanno proceduto nei suoi confronti con una sanzione di 400 euro, come previsto dal regolamento di Polizia urbana, e con la denuncia per imbrattamento di immobile pubblico». «Si è infine provveduto – conclude il Campidoglio – ad avvisare Ater al fine di attivare le procedure per la ripulitura e il ripristino dei luoghi con spese a carico del responsabile, un cittadino italiano di 28 anni»

Leggi anche:   Josè Mourinho dopo Karsdorp istiga l'odio anche su Zaniolo
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement