fbpx

Morto il presidente Squinzi, il post di Acerbi. Condoglianze alla famiglia

Da poche ore si è sparsa la notizia della tragica morte del presidente del Sassuolo Giorgio squinzi, il patron che ha fatto volare i verdenero fino alla Serie A.

Si spegne all’età di 76 anni. Il calcio italiano vede volare via uno dei pochi presidenti attaccati alla propria squadra. Il nostro staff si unisce al dolore dei tifosi e della Famiglia.

Arrivano anche le condoglianze di Francesco Acerbi, ex giocatore del Sassuolo dove considera il numero uno della Mapei, come un padre, un imprenditore che gli è stato vicino umanamente nei momenti più difficili della sua vita.

Squinzi era ricoverato da due settimane per un peggioramento del brutto male che lo ha colpito. Purtroppo le condizioni sono peggiorate nel tardo pomeriggio provocandogli il decesso.