Connect with us

News

Milinkovic-Savic: ” Spero di fare come i senatori….”

Published

on

Milinkovic Savic sempre più Leader della Lazio e non solo nei suoi post dove si “elogiava” a Sergente della Capitale biancoceleste. Il centrocampista serbo è al suo sesto anno con la Prima Squadra della Capitale ed è consapevole che questa città, questi tifosi e questo spogliatoio gli ha dato tanto anche per crescere e raggiungere questo livello.

Nel passato e tutt’ora, il calciomercato dei giornali si sposta sempre su di lui ma Lotito e la società biancoceleste ha sempre fatto “muro” salvo offerte da capogiro, blindandolo e trasformandolo anche come uno dei principali pilastri del gioco biancoceleste.

Nella giornata di ieri, il Sergente ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni biancocelesti:

“Mi sento bene, vedremo nei prossimi giorni, saranno allenamenti intensi. Sono felice di essere qui, eravamo fermi da un mese e mezzo, mi mancava tutto questo. Stiamo subito lavorando con il pallone, qualcosa in campo cambierà perché ci sarà un altro modulo, il 4-3-3 al posto del 3-5-2, seguirò le direttive del mister Sarri. Giocheremo più palla a terra, non vedo l’ora di iniziare.

Mi sento ormai un leader, sono al mio sesto anno qui e vediamo di farne tanti altri. Vedo i giovani e penso a quando ero al loro posto, cerco di aiutarli come hanno fatto i senatori con me.

I tifosi ci mancano, speriamo che con il nuovo anno possano tornare allo stadio. In questi 18 giorni di ritiro cercheremo di imparare tutto il prima possibile. Ci saranno molti cambianenti, abbiamo già iniziato ieri pomeriggio per abituarci a tutto. Io mi metto sempre a disposizione degli allenatori, dando sempre il massimo ogni anno”.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica