Se ti piace il nostro Format, aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 €

Milan-Lazio. Romagnoli: ” Per me sarà un match speciale”

Verso Milan-Lazio: le parole di Romagnoli

Milan-Lazio si avvicina, un match dove la Lazio dovrà portare a casa il risultato se vuole recuperare il terreno perso nelle ultime due gare. Romagnoli è pronto alla sfida vista la sua fede calcistica e la maglia che attualmente indossa.

Ecco le dichiarazioni del giocatore ai microfoni di Milan Tv:

“È bello incontrare una squadra così forte, con giocatori forti come quelli della Lazio. Sarà un bel test. Per me è una partita un po’ speciale, ma l’importante è che ognuno di noi dia il massimo per vincere. La Lazio è una squadra forte che si è ripresa dopo un calo. Gioca bene a calcio, gioca molto in verticale, ha ottimi attaccanti e si chiude bene. Sarà una bella partita, tosta. Saremo sicuramente pronti”.

Immobile

Ci saranno tanti duelli nel corso della partita. Immobile è un grandissimo attaccante, tutti conoscono le sue qualità. Ci sono anche Caicedo Correa, ma ci sono anche i nostri difensori. Sarà un duello di tutti, non mettiamo un singolo giocatore contro l’altro, ma una squadra contro l’altra”.

Champions League

Sono sette finali decisive. Partiamo da sabato sera, per noi sarà importante, contro un’avversaria forte e dovremo dare il massimo per ottenere la vittoria. Sappiamo che abbiamo sbagliato le letture di alcune partite, siamo rimasti scottati dal derby. Dobbiamo ripartire, isolarci, quello che è passato, è passato. Dobbiamo pensare solo a sabato, pensare partita dopo partita. Lazio? Ringraziamo i tifosi per il sostegno, cercheremo di dare il massimo anche per loro e speriamo che loro siano calorosi come sempre. Champions? Oltre a noi, ci sono Roma, Atalanta e la stessa Lazio. Penso che saremo noi quattro a giocarcela. Inter? A meno che non faccia qualche errore credo che ormai sia andato”.