Connect with us

News

Milan Lazio 4-0| cronaca e tabellino del match

Published

on

Il Milan schianta la Lazio con un 4-0 che non lascia spazio a interpretazioni. La squadra vista in campo sembra essere solo l’ombra di quella che solo 4 giorni prima aveva battuto la Fiorentina con secco 3-0. La partita è a senso unico già dalle battute iniziale con il Milan che ha dominato per gioco, occasioni create e intensità, facendo emergere tutti i limiti di questa Lazio.

PRIMO TEMPO

Al 12’ il Milan si fa vedere con Kessie che calcia la distanza con un tiro forte ma centrale, facile preda per Reina.

Al 24’ Il Milan passa in vantaggio con Rafael Leão. Il portoghese viene servito in profondità da un bel lancio di Romagnoli e, complice la dormita della difesa laziale, batte Reina nell’uno contro uno.

Al 35’ Milinkovic serve in profondità Immobile con un ottimo lancio, il bomber laziale non riesce però a indirizzare il suo pallonetto verso la porta.

Al 41’ Giroud fa 2-0. Leao entra in percussione nell’area biancoceleste e serve un assist al bacio per l’attaccante francese che deve solo spingere la sfera in rete.

Al 45+1’ una Lazio in bambola subisce il 3-0. Theo Hernandez serve un rasoterra che attraversa l’area di rigore laziale e Giroud, appostato sul secondo palo, appoggia di nuovo la palla in rete.

SECONDO TEMPO

Al 56’ Pedro converge verso il limite dell’area con un’ottima percussione ma il suo mancino dal limite è debole e non impensierisce Maignan.

Al 71’ Rebic stacca bene nell’area di rigore biancoceleste ma la sua girata di testa finisce a lato.

Al 73’ Milinkovic raccoglie il cross di Luis Alberto e spizza di testa verso il secondo palo ma Patric a botta sicura non riesce a trovare l’impatto con la sfera.

Al 79’ Kessie dopo una mischia in area si trova il pallone tra i piedi e calcia sul primo palo battendo Reina, 4-0.

IL TABELLINO DEL MATCH

MILAN-LAZIO 4-0

Marcatori: 24′ Leao (M), 41′, 45’+1′ Giroud (M), 79′ Kessie (M)

MILAN (4-2-3-1) – Maignan; Calabria (77′ Tomori), Kalulu, Romagnoli, Hernandez; Tonali (46′ Bennacer), Kessie; Messias (61′ Saelemaekers), Diaz, Leao (77′ Maldini); Giroud (61′ Rebic).

A disp.: Tatarusanu, Mirante, Castillejo, Lazetic, Florenzi, Krunic, Bakayoko. 

All.: Stefano Pioli

LAZIO (4-3-3) – Reina; Hysaj (61′ Lazzari), Luiz Felipe, Patric, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Basic (50′ Luis Alberto); Felipe Anderson (50′ Pedro), Immobile (69′ Moro), Zaccagni. 

A disp.: Strakosha, Adamonis, Floriani M., Kamenovic, Radu, Leiva, André Anderson, Romero. 

All.: Maurizio Sarri 

Arbitro: Simone Sozza (sez. di Seregno)

Assistenti: Tolfo – Vono

IV uomo: Cosso

V.A.R.: Massa

A.V.A.R.: Bindoni

NOTE: Ammoniti: 15′ Luiz Felipe (L), 22′ Tonali (M)

Recupero: 2′ pt

Coppa Italia Frecciarossa | Quarti di Finale

Mercoledì 09 febbraio 2022, ore 21.00

Stadio San Siro, Milano

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.