Connect with us

News

Marco Parolo:” Siamo aggressivi, stiamo lavorando bene!”

Published

on

Marco Parolo interviene ai microfoni biancocelesti dopo Paderborn-Lazio.

“Da piccolo giocavo come libero in difesa e per me esser stato schierato quest’oggi come centrale di difesa ha rappresentato un ritorno alle origini. Siamo felici per aver portato a termine due vittorie importanti, sono arrivate risposte importanti da parte di tutti i calciatori che sono stati schierati nelle ultime 24 ore. Stiamo svolgendo un lavoro importante e stiamo entrando tutti in condizione. Abbiamo le dee chiare per quello che dovremo svolgere nella prossima stagione, ora ci aspetta una settimana importante in vista della prossima annata sportiva che si prospetta essere molto importante per noi. 

I primi dieci minuti di questa gara ci sono serviti per metterci in moto, eravamo reduci dalla trasferta impegnativa di ieri, ma quando ci siamo sciolti abbiamo giocato bene costruendo anche occasioni importanti. Stiamo svolgendo un percorso di crescita con grande mentalità, il gruppo è coeso con voglia di lavorare e di aumentare i carichi di lavoro gradualmente. La vittoria in Coppa Italia ci ha dato la consapevolezza di essere una squadra importante, gli allenamenti sono sempre intensi ed alziamo sempre qualità del palleggio. 

In questo modo stiamo riuscendo a mettere in mostra buone trame di gioco, siamo aggressivi e stiamo recuperando tanti palloni in avanti. Stiamo svolgendo allenamenti molto intensi, sono al sesto anno alla Lazio e credo che l’ultimo sia stato uno dei migliori ritiri di sempre. Dobbiamo crescere e migliorare alcuni difetti che abbiamo ancora limare, così come dovremo perfezionare i calci piazzati: queste tre settimane di lavoro prima dell’inizio del campionato ci serviranno a lavorare su ogni dettaglio. 

Ora ci siamo preparati creando volume, ora andremo a lavorare nello specifico nelle varie situazioni di gioco. Quello che stiamo facendo in campo deriva dal lavoro che svolgiamo in allenamento: aver aggiunto giocatori di qualità alla rosa ha portato ad alzare la competitività all’interno del gruppo ed è aumentata la voglia in tutti di crescere e di migliorarsi. Lo staff anche vuole sempre crescere e ci propone sempre nuove cose, noi abbiamo entusiasmo e proviamo sempre a maturare”. 

Leggi anche:   Stefan Radu: il comunicato ufficiale sulla lesione
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement