Connect with us

Intervista

Malagò parla del derby: “Non sarà allegro, peccato..”

Published

on

Saranno poche le presenze allo Stadio Olimpico di Roma e la motivazione è nota a tutti quanti ormai. Il derby della capitale è il match più atteso in Italia e anche crea interesse anche fuori dallo stivale con milioni di persone collegate alla tv e migliaia di seggiolini riempiti intorno al rettangolo di gioco. Ma stavolta non sarà così.

Se il derby è giocato dal 70% dai tifosi che supportano le rispettive squadre ed il 30 % dai giocatori, quest’anno non sarà così, specialmente i 90 minuti che sono alla finestra. Sulla situazione è intervenuto il presidente del CONI Giovanni Malagò: “Sarà un derby comunque non allegro per quelli che sono, per motivi più o meno simili o più o meno diversi, i ragionamenti delle tifoserie. Questo è un peccato, perché è sempre stato un derby che si è cominciato a giocare sugli spalti. Questo a prescindere”.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement