Connect with us

Calciomercato Lazio

Lotito tesse le lodi a Klose :” E’ un esempio”

Published

on

Lazio-Napoli serie A
Claudio Lotito è tornato a parlare. L’incontro con i presidenti di Lega Pro ha fatto da sfondo ad alcune dichiarazioni che hanno toccato vari argomenti. Ieri appunto c’è stato l’incontro con il ministro per l’integrazione Kyenge: “Gli episodi di razzismo non vanno enfatizzati, spesso sono azioni automatiche che non si conosce nemmeno il significato. Bisogna educare i ragazzi nelle scuole nel rispetto delle regole e delle altre culture. Il ministro fa il suo dovere, noi tra l’altro abbiamo giocatori in rosa di colore, e abbiamo assunto sempre delle posizioni in merito ad atteggiamenti razzisti. Pratichiamo e pratico valori cattolici”. Qualche battuta anche sulla Salernitana, altro che club di sua proprietà: “La squadra ha mostrato grande ferocia agonistica e ha fatto vedere di potersela giocare con tutte le squadre, speriamo che continui così”. 

Una parola anche per Klose, uomo record tedesco: “Quando l’abbiamo preso sapevamo già che fosse un grande calciatore e un grande professionista, come poi ha dimostrato. E’ una persona speciale, vive il calcio in modo diverso, mantenendo sempre un profilo basso. Tutti ricordano il gol contro il Napoli, annullato dopo la sua ammissione di aver toccato la palla con la mano. E’ uno spot importante per il calcio”.

Uno sguardo anche sulla futura stagione della Lazio: “ Giocando di giovedì l’Europa League, sicuramente ci saranno cali di tensione. Abbiamo una rosa rinforzata in qualità e quantità, nonostante i tempi sono molto stretti quando si gioca il giovedì e poi la domenica. Per quanto riguarda il campionato mi aspetto una competizione avvincente. La Juventus prima di tutte, poi ci sono il Milan, l’Inter, la Fiorentina, il Napoli e la Roma. Spero che la Lazio mantenga alta la concentrazione e la forma mostrata nell’ultimo scorcio di campionato”.

Infine sul caso Berisha dichiara: “E’ stato acquistato rispettando le regole. Noi abbiamo trattato con la squadra e non con il calciatore e glielo abbiamo pagato. Il Chievo rivendica un ipotesi di contratto? Non si sa quando lo abbia stipulato, tra l’altro parla solo albanese. C’è una regola che obbliga le società che vogliono prendere uno svincolato devono contattare la società che detiene il cartellino e gli va poi comunicato quando si trova l’accordo. Ciò non è accaduto. Tra l’altro il calciatore aveva rinnovato il contratto. Ho un buon rapporto con il Chievo e Campedelli, spero vinca il buon senso e di non dovermi difendere”.

LALAZIOSIAMONOI

Leggi anche:   Muriqi al Mallorca, accordo trovato! Ecco le cifre con Mertens alla porta

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Calciomercato Lazio | Jony allo Sporting Gijon a costo zero

Published

on

jony sporting gijon

Il calciomercato della Lazio prosegue con le cessioni di Muriqi e Jony. Quest’ultimo è reduce di un presto allo Sporting Gijon anche se la sua ultima stagione lo ha visto protagonista per gli infortuni e rendimenti sotto la media delle aspettative. Nonostante ciò però il club ha chiesto al giocatore di ritornare ma ad una condizione: arrivare a costo zero.

Il suo contratto con la Lazio scadrà nel 2023 quando avrà 32 anni. L’unica soluzione, che pare stia avvenendo in queste ore, è la rescissione del contratto che lo lega con i biancocelesti. Una decisione che non porta nessun euro nelle casse di Claudio Lotito ma che alleggerirà il tetto ingaggi con due stagioni in meno da pagare all’esterno spagnolo

Leggi anche:   Muriqi, tra Club Brugge e Maiorca. La situazione
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Muriqi al Mallorca, accordo trovato! Ecco le cifre con Mertens alla porta

Published

on

Vedat Muriqi ha le valigie in mano ed il volo prenotato. A confermare la cessione a titolo definitivo è anche Gianluca Di Marzio con le conferme che arrivano anche dal Kosovo. Il Pirata vestirà nuovamente la maglia del Mallorca dopo mezza stagione in prestito. L’accordo e le cifre riportate, parlano di 9,3 milioni di euro che verranno versate nelle casse della Lazio. Un colpo di calciomercato in uscita che apre ufficialmente alla trattativa per trovare il vice Immobile. Il primo nome con trattative già avviate è quello di Dries Mertens che ha un’alta probabilità di vestire la casacca biancoceleste tornando sotto gli ordini del Comandate Maurizio Sarri.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio 2022: la situazione delle cessioni, acquisti, trattative
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Mertens alla Lazio? La risposta entro fine settimana?

Published

on

mertens lazio

Sarà una settimana decisiva per capire se Dries Mertens verrà alla Lazio oppure finirà con un pugno di mosche. Le voci che ci arrivano sono sempre più forti con un Maurizio Sarri che ha già chiamato Ciro.

La trattativa tra la Lazio ed il giocatore dovrebbe essere quasi agli sgoccioli.

Il miglior marcatore del Napoli non ha nessun contratto e sta aspettando una risposta dal club partenopeo anche se sembrerebbe che Spalletti non lo ritiene idoneo al suo progetto.

Mertens alla Lazio, Muriqi come ago della bilancia

Il belga ha già ricevuto delle offerte e sembrerebbe aver accettato quella proposta da Claudio Lotito che vorrebbe accontentare proprio il tecnico che lo ha lanciato a grandi livelli. L’attesa della decisione finale dipende sia da una questione di amore verso il club campano, ma sembrerebbe che De Laurentiis gli abbia girato le spalle e sia dalla cessione di Vedat Muriqi. Ed è proprio quest’ultima che può aprire le porte e dare una risposta di mercato con un vice Ciro Immobile di tutto rispetto. Il Kosovaro potrebbe volare entro questa settimana in Spagna e Dries potrebbe dunque smettere di allenarsi da solo per concretizzare la sua avventura con Maurizio Sarri.

Ricordiamo che nulla di concreto è scritto nero su bianco ma le voci che arrivano sono sempre più forti.

Leggi anche:   Mertens alla Lazio? La risposta entro fine settimana?
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design