Connect with us

Calciomercato Lazio

Lotito tesse le lodi a Klose :” E’ un esempio”

Published

on

Lazio-Napoli serie AClaudio Lotito è tornato a parlare. L’incontro con i presidenti di Lega Pro ha fatto da sfondo ad alcune dichiarazioni che hanno toccato vari argomenti. Ieri appunto c’è stato l’incontro con il ministro per l’integrazione Kyenge: “Gli episodi di razzismo non vanno enfatizzati, spesso sono azioni automatiche che non si conosce nemmeno il significato. Bisogna educare i ragazzi nelle scuole nel rispetto delle regole e delle altre culture. Il ministro fa il suo dovere, noi tra l’altro abbiamo giocatori in rosa di colore, e abbiamo assunto sempre delle posizioni in merito ad atteggiamenti razzisti. Pratichiamo e pratico valori cattolici”. Qualche battuta anche sulla Salernitana, altro che club di sua proprietà: “La squadra ha mostrato grande ferocia agonistica e ha fatto vedere di potersela giocare con tutte le squadre, speriamo che continui così”. 

Una parola anche per Klose, uomo record tedesco: “Quando l’abbiamo preso sapevamo già che fosse un grande calciatore e un grande professionista, come poi ha dimostrato. E’ una persona speciale, vive il calcio in modo diverso, mantenendo sempre un profilo basso. Tutti ricordano il gol contro il Napoli, annullato dopo la sua ammissione di aver toccato la palla con la mano. E’ uno spot importante per il calcio”.

Uno sguardo anche sulla futura stagione della Lazio: “ Giocando di giovedì l’Europa League, sicuramente ci saranno cali di tensione. Abbiamo una rosa rinforzata in qualità e quantità, nonostante i tempi sono molto stretti quando si gioca il giovedì e poi la domenica. Per quanto riguarda il campionato mi aspetto una competizione avvincente. La Juventus prima di tutte, poi ci sono il Milan, l’Inter, la Fiorentina, il Napoli e la Roma. Spero che la Lazio mantenga alta la concentrazione e la forma mostrata nell’ultimo scorcio di campionato”.

Infine sul caso Berisha dichiara: “E’ stato acquistato rispettando le regole. Noi abbiamo trattato con la squadra e non con il calciatore e glielo abbiamo pagato. Il Chievo rivendica un ipotesi di contratto? Non si sa quando lo abbia stipulato, tra l’altro parla solo albanese. C’è una regola che obbliga le società che vogliono prendere uno svincolato devono contattare la società che detiene il cartellino e gli va poi comunicato quando si trova l’accordo. Ciò non è accaduto. Tra l’altro il calciatore aveva rinnovato il contratto. Ho un buon rapporto con il Chievo e Campedelli, spero vinca il buon senso e di non dovermi difendere”.

LALAZIOSIAMONOI

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Lotito a Il Messaggero: ” Nessun patto per il mercato di gennaio, Formello? Primo nel mondo…”

Published

on

lotito calciomercato

Claudio Lotito rilascia un’intervista a Il Messaggero riguardante il mercato di gennaio e il ritiro del 12-22 dicembre 2022.

RITIRO – «Formello ormai è diventato uno dei primi 4-5 centri sportivi nel mondo, parola del presidente Fifa Infantino, dopo averlo visitato. È chiaro che Sarri non voglia più muoversi da qui, nemmeno per il ritiro. Mica ha torto. Vedremo di conciliare il tutto nella fase finale di dicembre con le amichevoli all’estero».

MERCATO – «Non c’è alcun patto per comprare a gennaio un giovane terzino sinistro, anche perché, lo ripeto ancora, deve uscire prima eventualmente qualcuno da un organico ampio. Kamenovic e Fares? Loro già non giocano...».

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio

Published

on

rinnovo zaccagni lazio

Lotito sta preparando un rinnovo di contratto per Mattia Zaccagni. Secondo la rassegna stampa di Radiosei, il presidente della Lazio vuole blindare il suo arciere. Arrivato nell’agosto del 2021 ha firmato un contratto con la Lazio fino al 2025 per 1,5 milioni di euro.

Diventato quasi subito una pedina fondamentale nello scacchiere di Sarri, l’esterno biancoceleste potrebbe firmare a breve un contratto che lo legherà alla Lazio fino al 2027 passando da 1,5 milioni di euro più bonus a stagione a 2,5 milioni di euro a stagione.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Difficile l’addio di Muriqi al Mallorca a gennaio

Published

on

muriqi mallorca

Dopo una brutta esperienza in maglia biancoceleste, con quasi 50 presenze ed un solo goal in una stagione e mezzo, Vedat Muriqi è rinato in Spagna con il Mallorca dove sta dando prova di grandi prestazioni.

Nelle ultime ore si è parlato del possibile addio del kosovaro a gennaio verso squadre come l’Aston Villa ed il Siviglia. Il suo contratto scade nel 2027 e contiene una clausola rescissoria di circa 40 milioni di euro. La Lazio ha il diritto al 45% su una futura rivendita, per questo la società starebbe monitorando la situazione.

Nonostante i rumors, l’attaccante non sembrerebbe essere totalmente interessato a lasciare la sua squadra dopo le ottime prestazioni. Sono 8 i goal dopo solo 12 presenze in Liga quest’anno, dietro solamente ad un certo Lewandoski. Il Mallorca si trova attualmente all’undicesimo posto, lontano dalla zona retrocessione.

Vedremo durante il mercato invernale come si evolverà la situazione.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza