Connect with us

Calciomercato Lazio

Lotito e l’ag. d’Hernanes s’incontrano per il rinnovo

Published

on

HERNANES
Ha agito da giocatore, ha bluffato, si è nascosto dietro frasi di circostanza. Joseph Lee è sbarcato a Roma, ha preferito non annunciarlo forse dietro indicazione della Lazio stessa. La trappola ha funzionato in parte, la notizia è trapelata. L’agente brasiliano è arrivato nella Capitale 24 ore fa, ha sfruttato la serata di ieri e il tardo pomeriggio di oggi per incontrare Hernanes. Un pretesto per scambiare con il Profeta gli auguri di Natale, ma soprattutto l’occasione per pianificare il futuro ed elaborare una strategia in vista dell’incontro con Lotito e Tare: Se la società pensa che io meriti di stare qui, aspetto la chiamata per rinnovare. Io non andrò mai a bussare, penso a fare il mio lavoro, se la società è contenta mi chiamerà e ne parleremo”. Le dichiarazioni risalgono a inizio novembre, Hernanes mandò un messaggio chiaro al club., è stato recepito.Secondo indiscrezioni raccolte in Esclusiva da LALAZIOSIAMONOI, il meeting sta andando in scena stasera, è iniziato da poco, potrebbe durare fino a notte inoltrata. Nessuna offerta proveniente da altri club sul tavolo, il tema centrale sarà il rinnovo: Lee scoprirà le carte, farà capire alla società di essere ben disposto a parlarne. Ma a determinate condizioni. Hernanes pretende un ritocco sostanzioso dell’ingaggio (che attualmente si aggira intorno al milione e ottocentomila euro) e rassicurazioni sul futuro tecnico della squadra. Insomma, il Profeta vorrebbe una Lazio da primi tre posti, una squadra in grado di lottare per la Champions. Era il suo sogno appena sbarcato a Roma, un sogno mai realizzato. Uno stipendio da top-player e un domani da protagonista sono condizioni inderogabili. Lotito ascolterà, farà le sue valutazioni, non è da escludere l’ipotesi di una proposta di rinnovo con l’inserimento di una clausola rescissoria all’interno del nuovo contratto. L’idea della Lazio è quella di premiare Hernanes con un ritocco dell’ingaggio e l’allungamento dell’accordo fino al 2017. Se non dovesse arrivare la fumata bianca, allora sarebbero pochi gli scenari possibili: cessione o permanenza fino a giugno 2015, data di scadenza dell’attuale contratto. Difficile però, in caso di mancato rinnovo, che nelle prossime sessioni di mercato arrivino offerte vicine ai 20 milioni e quindi capaci di convincere Lotito. Lee e la Lazio si stanno sedendo al tavolo, l’incontro è iniziato da poco. Il patron vorrebbe convincere Hernanes, sarebbe un segnale forte anche nei confronti di un ambiente depresso a causa dei risultati scadenti ottenuti fino ad ora. Il Profeta ascolterà e valuterà. Il futuro si scrive adesso.

Leggi anche:   Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Lotito a Il Messaggero: ” Nessun patto per il mercato di gennaio, Formello? Primo nel mondo…”

Published

on

lotito calciomercato

Claudio Lotito rilascia un’intervista a Il Messaggero riguardante il mercato di gennaio e il ritiro del 12-22 dicembre 2022.

RITIRO – «Formello ormai è diventato uno dei primi 4-5 centri sportivi nel mondo, parola del presidente Fifa Infantino, dopo averlo visitato. È chiaro che Sarri non voglia più muoversi da qui, nemmeno per il ritiro. Mica ha torto. Vedremo di conciliare il tutto nella fase finale di dicembre con le amichevoli all’estero».

MERCATO – «Non c’è alcun patto per comprare a gennaio un giovane terzino sinistro, anche perché, lo ripeto ancora, deve uscire prima eventualmente qualcuno da un organico ampio. Kamenovic e Fares? Loro già non giocano...».

Leggi anche:   Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio

Published

on

rinnovo zaccagni lazio

Lotito sta preparando un rinnovo di contratto per Mattia Zaccagni. Secondo la rassegna stampa di Radiosei, il presidente della Lazio vuole blindare il suo arciere. Arrivato nell’agosto del 2021 ha firmato un contratto con la Lazio fino al 2025 per 1,5 milioni di euro.

Diventato quasi subito una pedina fondamentale nello scacchiere di Sarri, l’esterno biancoceleste potrebbe firmare a breve un contratto che lo legherà alla Lazio fino al 2027 passando da 1,5 milioni di euro più bonus a stagione a 2,5 milioni di euro a stagione.

Leggi anche:   Lotito a Il Messaggero: " Nessun patto per il mercato di gennaio, Formello? Primo nel mondo..."
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Difficile l’addio di Muriqi al Mallorca a gennaio

Published

on

muriqi mallorca

Dopo una brutta esperienza in maglia biancoceleste, con quasi 50 presenze ed un solo goal in una stagione e mezzo, Vedat Muriqi è rinato in Spagna con il Mallorca dove sta dando prova di grandi prestazioni.

Nelle ultime ore si è parlato del possibile addio del kosovaro a gennaio verso squadre come l’Aston Villa ed il Siviglia. Il suo contratto scade nel 2027 e contiene una clausola rescissoria di circa 40 milioni di euro. La Lazio ha il diritto al 45% su una futura rivendita, per questo la società starebbe monitorando la situazione.

Nonostante i rumors, l’attaccante non sembrerebbe essere totalmente interessato a lasciare la sua squadra dopo le ottime prestazioni. Sono 8 i goal dopo solo 12 presenze in Liga quest’anno, dietro solamente ad un certo Lewandoski. Il Mallorca si trova attualmente all’undicesimo posto, lontano dalla zona retrocessione.

Vedremo durante il mercato invernale come si evolverà la situazione.

Leggi anche:   Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza