Lazio-Udinese: la conferenza stampa di Inzaghi

Lazio-Udinese finisce 3 a 0 anche senza Immobile. Mister Inzaghi in sala stampa appare molto soddisfatto.

00:00
Share
Playlist
Embed

Copy to clipboard: Ctrl+C / Cmd+C

Hai avuto buone risposte, si è vista un’ottima Lazio…

“Siamo stati bravi, abbiamo vinto contro una squadra organizzata che darà fastidio a tanti. Temevo tanto questa partita, ma l’abbiamo preparata nel migliore dei modi. Dovevamo vincere, la preparavamo da due mesi. Abbiamo fatto 3 gol di ottima fattura, ora dovremo essere bravi in questi giorni a recuperare le energie”.

Cos’è cambiato da inizio stagione?

A inizio anno abbiamo battuto anche la Juventus, sapevo di avere una buona squadra. Ci davano al decimo posto, ora parlano tutti di noi. Siamo stati bravi a far ricredere la gente, ma non ci dimentichiamo da dove siamo partiti due anni fa. Gli elogi per i ragazzi sono meritati, però già a inizio stagione abbiamo vinto la Supercoppa. Possiamo crescere: la squadra è giovane e ha trovato i propri automatismi, ora dobbiamo interpretare al meglio ogni partita”.

Com’è andato l’esperimento di Nani e Felipe Anderson?

“Davanti ho giocatori di qualità. Felipe e Nani erano già pronti per giocare, ma togliere Luis Alberto e Immobile non era opportuno. Avevo detto che con tante partite ci sarebbe stato spazio per tutti. Per un allenatore comunque mettere dentro due attaccanti così è un piacere visto come giocano”.

Cosa hai detto all’intervallo? L’assenza di Immobile a Milano può pesare?

“Contro il Milan dovremmo interpretarle bene, le due partite sono complicate. Loro hanno molta qualità e a detta di tutti dovevano essere tra le prime. Sono in grandissima ripresa e dovremo essere bravi a recuperare le forze avendo una partita in più sulle gambe. Cercheremo di fare due partite importanti. Oggi di fronte avevamo l’Udinese, la squadra più fisica del campionato con Maxi Lopez e Perica. Siamo stati bravi a soffrire e colpire al momento giusto”.

Seguici sui nostri canali e clicca Like
0

Sei soddisfatto del nostro lavoro? Condividici sui social per informare i tuoi amici!