Se ti piace il nostro Format, aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 €

Lazio-Torino: la conferenza stampa di Mazzarri

“La Lazio è una squadra forte. Come tutti anche loro nel corso dell’anno possono avere dei momenti di appannamento. Tre giorni fa hanno vinto in modo meritato su un campo difficile come quello di Bologna. Hanno la stessa ossatura della passata stagione, quando hanno sfiorato la qualificazione in Champions League, che è il loro obiettivo di quest’anno.Portieri? Per fortuna abbiamo tre portieri molto affidabili. Domani mattina decideremo chi partirà dall’inizio: dovrebbe essere più avanti nel recupero Sirigu, però dobbiamo aspettare domani per le ultime valutazioni, comunque toccherà a me proporre la miglior formazione possibile e la più equilibrata per affrontare la Lazio.Nel match di domani voglio la veemenza, la concentrazione e l’attenzione di quando siamo stati al meglio.Cosa manca al Torino per arrivare al livello della Lazio? Per quanto riguarda la rosa loro sono già abituati a giocare in Europa. Noi abbiamo iniziato un percorso in ritardo rispetto a loro. Quello che ancora ci manca è la continuità di risultato. Contro l’Empoli abbiamo svolto una bellissima partita, ma va subito archiviata per affrontare al meglio una formazione tosta come quella biancoceleste. Sono curioso di vedere se la mia squadra è già matura per andare all’Olimpico per giocarsela, come ha fatto contro l’Inter o la Roma per fare due esempi”.