Connect with us

News

Lazio Sturm Graz 2-2| cronaca e tabellino del match

Published

on

Nel match valevole per la quarta giornata del girone F di Europa League la Lazio porta a casa solo un pareggio. Si tratta di un risultato che può essere visto come un fallimento, se si considera il pareggio nell’anticipo delle 19 fra Feyenoord e Midtjylland, ma anche come un bottino prezioso vista l’espulsione di Lazzari al 45’ della prima frazione.

PRIMO TEMPO

Al 20’ si fanno vedere i biancocelesti con il tiro dal limite di Basic, sfera alta sopra la traversa.

Al 24’ Immobile dopo aver vinto un 1vs1 entra in area ma poco prima del tiro si fa beffare dall’uscita del portiere ospite.

Al 29’ Immobile riceve da Pedro al limite dell’area piccola ma Siebenhandl smanaccia e Basic, quasi a botta sicura, spara alto.

Al 35’ Pedro colpisce la traversa con un bel tiro potente.

Al 45’ i biancocelesti passano in vantaggio con la rete dal dischetto di Immobile che spiazza il portiere austriaco. 1-0!

Al 45+1’ il direttore di gara espelle Lazzari per un presunto fallo di reazione ai danni di Prass.

SECONDO TEMPO

Al 56’ arriva il pareggio dello Sturm Graz. Cataldi perde una palla in uscita, gli austriaci ripartono e Bøving beffa Provedel dal limite dell’area con un piazzato. 1-1!

Al 71’ Pedro fa 2-1! scambio sulla destra con Anderson, lo spagnolo entra in area e calcia sul secondo palo, Siebenhandl non la tiene e la sfera si deposita alle sue spalle. 2-2!

IL TABELLINO DEL MATCH

UEFA Europa League | Lazio-Sturm Graz 2-2, il tabellino

LAZIO-STURM GRAZ 2-2


Marcatori: 45′ Immobile rig. (L), 56′, 83′ Boving (S), 71′ Pedro (L)

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Patric, Hysaj; Luis Alberto (57′ Felipe Anderson), Cataldi (57′ Vecino), Basic (57′ Milinkovic); Pedro, Immobile (78′ Cancellieri), Zaccagni (46′ Marusic).


A disp.: Maximiano, Magro, Romagnoli, Casale, Radu, Marcos Antonio, Romero. 


All.: Maurizio Sarri

STURM GRAZ (4-3-1-2): Siebenhadl; Ingolitsch, Affengruber, Wuthrich, Dante; Hierlander (78′ Jantscher), Stankovic (79′ Ljubic), Prass; Kiteishvili (57′ Horvat); Ajeti (79′ Sarkaria), Emegha (46′ Boving).


A disp.: Schutzenauer, Giuliani, Borkovic, Oroz, Schnegg, Fuseini, Wels.


All.: Christian Ilzer


Arbitro: Sascha Stegemann (GER)

Assistenti: Mark Borsch (GER) – Christof Günsch (GER)

IV ufficiale: Robert Schröder (GER)

V.A.R.: Marco Fritz (GER)

A.V.A.R.: Stuart Attwell (ENG)

NOTE: Ammoniti: 24′ Ingolitsch (S), 27′ Lazzari (L), 27′ Kiteishvili (S), 44′ Affengruber (S), 45+2′ Stankovic (S), 45’+3′ Immobile (L) 74′ Prass (S), 85′ Ljubic (S), 88′ Wuthrich (S)

Espulsi: 45’+2′ Lazzari (L) doppia ammonizione

Recupero: 2′ pt, 3′ st.

UEFA Europa League | 4ª giornata, girone F

Giovedì 13 ottobre 2022, ore 21:00

Stadio Olimpico, Roma



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica