Connect with us

News

Lazio-Roma, Sarri in conferenza stampa: “La vittoria non è legittima, è stretta”

Published

on

Lazio, tour de force verso i quarti di Champions: sfida decisiva contro il Bologna

La Lazio vince il derby e si regala le semifinali di Coppa Italia ( sfiderà una tra Juve e Frosinone). A decidere la sfida è stato Zaccagni su calcio di rigore. A parlare in conferenza stampa è stato mister Sarri ( che oggi compie gli anni e si è fatto un bel regalo di compleanno). Queste le sue parole:

L’ AZIONE DECISIVA – “Per le immagini che ho visto io è rigore. Un colpo abbastanza netto, tanto che Orsato è rimasto al VAR otto secondi. A me dell’episodio interessa fino a un certo punto, esclusi 3-4 minuti del recupero in cui eravamo in inferiorità numerica la Roma ha avuto zero palle gol. Poche anche a noi nel primo tempo dove siamo entrati un po’ bloccati, dopo 20 minuti dal primo gol è una bestemmia non fare il secondo. La vittoria non è legittima, è stretta. Non mi fanno nessun effetto le parole di Mourinho”.

L’ ATTEGGIAMENTO – “La prestazione mi lascia soddisfatto, poi vincere il derby della qualificazione in Coppa Italia non mi importava niente perché quando giochi un derby ,l’ultimo pensiero è che hai è che ci sono in palio tre punti. Il derby è l’unica gara che devi giocare per la tua gente, per la gente che vive insieme a te nel quotidiano, che la gente vive per te. La giochi per loro e quindi ci da soddisfazione aver dato soffocazione al popolo laziale. Passare la sera del compleanno dopo aver perso un derby era dura (ride, ndr)

IL GRUPPO – “Eravamo usciti acciaccati dalla gara di Udine, ieri abbiamo perso Provedel, ci è mancato anche un giorno per recuperare Luis ma inquadrato questo momento la mia soddisfazione è che c’è un’energia nello spogliatoio che chiunque chiami in causa risponde bene”.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica