Connect with us

News

Lazio nelle Scuole parola a Felipe Caicedo: ” Da piccolo sapevo di arrivare fin qui “

Published

on

caicedo lazio

Felipe Caicedo è intervenuto all’evento organizzato dalla Lazio nella scuola dell’Istituto Comprensivo Città dei Bambini di Mentana

Origini

“Quando ero piccolo pensavo di poter arrivare in questo tipo di calcio, è sempre stato il mio sogno. Per fortuna sono riuscito ad arrivare in un campionato importante come la Serie A. Provo tante emozioni quando la Curva canta, loro ci incitano a giocare bene.

Tifosi e alimentazione

È importante sentire il sostegno dei tifosi, rappresentano un grande stimolo. Ci piace venire nelle scuole, è importante parlare di sport con i più piccoli e tramandare quanto abbiamo imparato sul campo. Insegnare il rispetto è importante, senza di questo è difficile. Da bambino ero un appassionato di calcio e ringrazio Dio per avermi regalato la possibilità di diventare calciatore. Prima di una partita bisogna fare bene colazione, lo dice anche il mister. Poi mangiamo la pasta ed il pollo. Non c’è molta differenza tra il calcio spagnolo e quello italiano, sono due competizioni di alto livello e tra i più importanti al mondo”.

Leggi anche:   Zaccagni: " Contro la Fiorentina dobbiamo portare in campo l'atteggiamento..."
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement