Connect with us

News

5 punti in 4 gare, non ci siamo proprio: le pagelle di Lazio Monza

Published

on

La Lazio non sa piu’ vincere e anche stasera pareggia all’Olimpico per 1 a 1 contro il Monza, palesando la grave involuzione di gioco e determinazione della squadra di Sarri, che appare veramente distante anni luce dalla squadra vista pochi mesi fa.

Una Lazio lenta,senza idee, senza idea di gioco, con tanti giocatori che sono lontani parenti da quelli visti lo scorso anno.

Grazie ad un guizzo di Zaccagni la Lazio guadagna un rigore che Immobile realizza, poi il buio: il Monza nel primo tempo controlla il gioco e oltre al pareggio va vicino almeno 3 volte al raddoppio

Nel secondo tempo Sarri prova a cambiare qualche giocatore,ma i subentrati sono peggio dei giocatori sostituiti.

E alla fine della partita,per quello visto al Monza sta anche stretto il pareggio.

4 punti in 5 partite,un ruolino da retrocessione ed un inizio di stagione pessimo.

Mercoledi altra partitaccia con il Torino all’Olimpico per il turno infrasettimanale.

Vediamo insieme i voti dei giocatori biancocelesti:

PROVEDEL 7: anche oggi salva la Lazio con almeno due interventi decisivi.

MARUSIC 5: lui gioca sempre ma non si capisce il perche’ vedendo le sue prestazioni pessime.

ROMAGNOLI 4,5: quello visto in queste partite sicuramente e’ un suo parente, perche’ quello che vediamo e’ un giocatore lontano anni luce dal Romagnoli dello scorso anno.

PATRIC 6: con tutte le lacune che ha almeno ci mette voglia e determinazione.

HYSAJ 5: anche lui pienamente insufficiente fino a quando e’ stato in campo

CATALDI 5: sbaglia sempre i movimenti e si ritrova sempre fuori posizione,lasciando buchi importanti per le squadre avversarie.

LUIS ALBERTO 6: prova a dare la scossa ma anche lui non e’ immortale se pochi lo seguono.

GUENDOZI 5: praticamente ha corso e niente piu, sostituito nel secondo tempo.

ZACCAGNI 7: l’unico che crea pericoli al Monza: si guadagna il rigore ed e’ l’unico che prova a creare qualcosa.

IMMOBILE 6: segna il rigore e poi e sfortunato bel secondo tempo dove prende un palo.

ISAKSEN 4,5: ha giocato?

PELLEGRINI 5,5: entra al posto di Hysaj ma non entra bene.

VECINO 5: lento e senza idee.

ANDERSON 5: altro giocatore che e’ tornato quello visto nei primi anni alla Lazio: addormentato.

PEDRO 5: la bonanima dello spagnolo

ROVELLA sv



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica