Connect with us

News

Lazio-Macron, che sia un addio?

Published

on

Dopo aver preso il testimone dalla Puma, ecco che la Macron sta pensando di chiudere la partnership tecnica. La griffe italiana, precisamente del bolognese, dopo quattro stagioni, sembra che stia addirittura pensando di chiudere in anticipo la collaborazione in scadenza nel 2017.

Sembra che in questa stagione sia la maglia nera con l’aquila stilizzata il buon afflusso di mercato, mentre per le altre maglie non stia andando per niente bene. Macron ha avuto i suoi picchi di vendita con la maglia del 2013 utilizzata nella finale di Coppa Italia e la maglia celebrativa utilizzata da gennaio a giugno 2015, ma per gli appassionati del mondo biancoceleste nemmeno gli accessori e le divise di allenamento sono di loro piacimento.

Prospettive future? Si fanno avanti l’Adidas e l’americana New Balance, la prima ormai è un’istituzione dal punto di vista tecnico, mentre per la società a stelle e strisce si tratta di una leggera ma importante crescita, basti pensare che il proprio materiale tecnico veste, tra le altre, il Liverpool del tedesco Klopp.

Non ci sarebbe da stupirsi se l’Adidas investisse nuovamente in Italia, dopotutto anche la Juventus ha sposato il progetto a seguito della chiusura di collaborazione con la Nike, in più avere Messi come uno dei testimonial internazionali vorrà pur dire qualcosa.

Vi aggiorneremo su altri dettagli, per il momento siamo certi che l’Italia vestirà la Lazio almeno fino a giugno, poi chissà..

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement