Connect with us

News

Lazio-Inter, Sarri in conferenza stampa: “Partita bellissima, raro vederla in Italia”

Published

on

lazio juve sarri

La Lazio vince e convince. Un tre a uno rifilitato agli ex Correa e Inzaghi su tutti. Al termine della gara mister Sarri ha commentato il match in conferenza stampa:

“Sono soddisfatto della prestazione perché pur essendo sotto la sensazione era che stavamo bene in partita e quindi che prima o poi potevamo rimediare. Sull’episodio che ha satenato la rissa? La palla era dell’Inter e l’Inter è andata alla conclusione in porta, noi abbiamo proseguito un’azione portata avanti dell’Inter. Scene da far west che si vedono solo in Italia perché in Inghilterra non ho mai visto una cosa del genere, in più chiederlo quando sei andato tu alla conclusione mi sembra un po’ troppo”.

ASSE LUIS ALBERTO-MILINKOVIC – “L’obiettivo deve essere la solidità, giocavamo contro una squara molto fisica e quindi ho messo Basic che ha grandissimo dinamismo ed è aggressivo, quindi poteva darci una mano. Luis Alberto per me rimane un giocatore determinante”.

ANALISI DELLA GARA– “La partita è finita 8 tiri nello specchio della porta a 4 per noi, 19 conclusioni contro 11, 54% di possesso palla nostro e 52% di supremazia territoriale, sono numeri difficili da fare contro una squadra forte come l’Inter. Questa è una squadra abituata a difendersi più bassa e ha anche giocatori bravi nelle ripartenze sia lunghe che corte. La gara di oggi è stata rara nel campionato italiano, bella, aperta, una partita di alto livello. Il primo obiettivo deve essere quello di trovare la solidità”.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Advertisement

Classifica