Lazio – Fiorentina: le polemiche di Iachini sul rigore di Caicedo

Al termine di Lazio – Fiorentina, l’allenatore viola è intervenuto ai microfoni di Dazn:

«La squadra ha fatto un’ottima gara sul piano del gioco e della personalità, ma purtroppo non abbiamo chiuso il match. Non abbiamo rischiato quasi nulla, abbiamo concesso pochissimo. La Lazio ha capitalizzato le uniche due occasioni, c’è rammarico. Ribery? È un ottimo giocatore, ha fatto uno splendido gol, ma dovevamo essere più bravi a trovare il gol del 2-0. Dobbiamo essere bravi a migliorare questo aspetto. C’è rammarico e dispiacere perché la Fiorentina si meritava un altro risultato. Rigore? La palla andava sull’esterno. È stato bravo caicedo ad andare verso il portiere, Dragowski voleva solo chiudere la porta, ma caicedo ha cercato la gamba. È stato un episodio chiave della partita visto che stavamo in vantaggio. La cattiveria i ragazzi ce l’hanno messa, magari potevamo andare più volte alla conclusione leggendo meglio l’ultimo passaggio, ma dobbiamo imparare ad essere più concreti sotto porta. Il rammarico di oggi è quello di non aver dato un ulteriore spallata alla gara e chiuderla definitivamente».

Leggi anche:   Inzaghi a fine gara :Vittoria di carattere "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *