Se ti piace il nostro Format, aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 €

Lazio-Bologna: Inzaghi deserta ancora la conferenza stampa. Indizi di Tare nel prepartita

Inzaghi e la Lazio: un futuro incerto, conferenza stampa senza Inzaghi

La Lazio pareggia contro il Bologna che grazie al 3-3 salva gli emiliani da una zona retrocessione facendo compiere il miracolo matematico di Sinisa Mihajlovic. Simone Inzaghi a fine gara replica la decisione di disertare la conferenza stampa come già accaduto ieri. Ai microfoni di Sky, la domanda a Igli Tare era inevitabile. Il ds Biancoceleste ha dichiarato che la volontà della società è quella di trattenere l’allenatore che, con il suo vissuto in biancoceleste ( 20 anni) lo etichetta come un laziale vero dalla testa ai piedi. Domanda con risposte vaghe tanto che trapela un indizio su come il tecnico piacentino stia pensando al suo futuro con la frase dell’albanese nella quale dichiara che sarà una settimana di riflessione. Juventus o altre squadre comunque sia l’ambiente è spaccato visto anche il nostro sondaggio lanciato sul nostro canale social di Facebook. Il ciclo sembrerebbe chiuso vista la coppa conquistata ma con un piazzamento in campionato che lascia l’amaro in bocca. Lo stesso Marco Parolo, pochi minuti fa ha dichiarato ai microfoni di Sky che il bicchiere può esser visto sia mezzo vuoto che mezzo pieno. Una squadra dalla doppia faccia che domina la Tim Cup ma perde pezzi in campionato visti anche gli svarioni di concentrazione visti anche in questo Lazio-Bologna.