Connect with us

News

L’ambasciata d’Italia a Varsavia tranquillizza tutti :” I ragazzi stanno bene “

Published

on

arresti
Bisogna mantenere la tranquillità
, è questo il messaggio che Andrea Luca Lepore, Primo Consigiliere dell’Ambasciata italiana in Polonia invia a tutte le famiglie dei ragazzi ancora in stato di fermo a Varsavia. Questa mattina sono cominciate le udienze, sia sui casi di imputazione più pesanti (sarebbero tre i capi di accusa più pesanti, ndr) che più leggeri. Sono stati già effettuati dei rilasci – spiega Lepore ai microfoni di Radiosei – La magistratura ha sotto esame casi diversi, tra chi si era reso protagonista di episodi più gravi e chi invece – come hanno detto le forze dell’ordine – ‘è stato trattenuto e fermato a titolo preventivo’. Noi abbiamo un nostro funzionario permanentemente presso la Questura di Varsavia per monitorare la situazione“.

Sono tante le famiglie che ricercano continui aggiornamenti sulla situazione dei propri figli e parenti, il diplomatico italiano ribadisce di mantenere assoluta calma: “Vorrei mandare un messaggio di serenità alle famiglie. I ragazzi sono trattati bene, alcuni sono spaventati e disorientati, ma vengono nutriti e c’è assistenza medica per chi ne avesse bisogno. Non bisogna preoccuparsi ma avere giusto un po’ di pazienza. Nel caso bisogna essere pronti a inviare del denaro per il pagamento eventuale di una multa: molti saranno rilasciati ma dovranno pagare una sanzione, per poter poi riottenere i documenti e tornare in Italia. Entro domenica o lunedì la cosa dovrebbe risolversi, l’Ambasciata ha disposto un turno di emergenza per sabato e domenica per seguire tutto. Consiglio di visitare il sito dell’ambasciata, www.ambvarsavia.esteri.it  

Nel commentare la paradossale vicenda vissuta dai quasi 200 tifosi biancocelesti, anche il Primo Consigliere non nasconde stupore: E’ una situazione molto strana, ma deve essere considerata nell’ottica inquadrata dalla polizia polacca. Hanno parlato di un’azione preventiva, ma piuttosto “decisa” e non aggiungo alro: il fermo di così tante persone non è una cosa da poco. Bisogna tenere in conto che nulla sarebbe successo se non ci fossero state scintille. L’evoluzione comunque è molto positiva rispetto a stamane, alcuni casi possono rivelarsi difficili da trattare, ma il resto dovrebbe risolversi senza particolari drammi. Il condizionale è comunque d’obbligo in questi casi. Il messaggio deve essere quello di mantenere la serenità, la Polonia è un paese civile”.

LALAZIOSIAMONOI

Leggi anche:   1 Dicembre 1948: Nasce Re Cecconi

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

News

Ritiro Lazio: spunta nuovamente la Turchia

Published

on

ritiro lazio

Nella rassegna stampa di Radiosei, si parla come la Lazio potrebbe andare in Turchia per il ritiro invernale. Nelle passate ore, Claudio Lotito aveva parlato di un ritiro a Formello con qualche amichevole estera per mantenere alto l’allenamento dei giocatori in vista della ripresa di Gennaio. Manca l’ufficialità per quanto riguardano le date e le amichevoli della rosa di Maurizio Sarri.

Sembrerebbe che la zona, in caso di partenza, sia quella di Antalya. Sembrerebbe che il Team Manager biancoceleste, Derkum, sia volato nella terra turca per un sopralluogo dei campi. La Lazio dovrebbero fermarsi tra i 7 e i 10 giorni giocando 2 partite con una terza prevista da un’altra parte.  Una zona dove il clima non è freddo e gli uomini del tecnico toscano troveranno circa 20 gradi.

In caso si confermasse invece il ritiro in casa Formello, i 3 match amichevoli dovrebbero essere sempre giocati in giro per l’Europa. Si attende solamente l’ufficialità sulla scelta.

 

Leggi anche:   Lazzari nel giorno del suo compleanno festeggia il rinnovo e la ripresa degli allenamenti
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

Maneskin vs Lazio: la società risponde a Damiano dopo lo sfottò della fan con la maglia della Lazio

Published

on

maneskin lazio

Nell’ultimo concerto dei Maneskin avvenuto a Philandelphia, c’è stata una rissa. Damiano per stemperare gli animi ha attaccato la Lazio ed una sua fan che indossava la maglia biancoceleste tra le prime file degli spettatori. Tramite il suo profilo Twitter ha sottolineato come la cosa peggiore della Rissa fosse stata la maglia della Lazio indossata proprio dalla sua fan, scatenando uno sfottò sull’ultimo derby della Capitale.

Non poteva mancare la risposta della Lazio tramite il profilo Twitter citando proprio una loro canzone Zitti e Buoni:  «Sai com’è… – Cit.».

 

Leggi anche:   Lazio niente ritiro all'estero: parla Lotito
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

Il regalo della Lazio a chi ha sottoscritto l’abbonamento Tribuna Tevere Top

Published

on

lazio tribuna tevere top

La S. S. Lazio ha organizzato due giornate dedicate ai tifosi biancocelesti che hanno sottoscritto per questa stagione l’abbonamento in Tribuna Tevere Top.

Domani venerdì 2 dicembre e sabato 3 dicembre, questi abbonati potranno farsi fotografare insieme al nostro simbolo vivente, l’aquila Olympia, con il suo falconiere Juan Bernabé.

Queste indimenticabili foto potranno essere effettuate:

– venerdì 2 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 21:00 presso il Centro Commerciale Roma Est all’interno dello spazio antistante il Lazio Style 1900 Official Store;

– sabato 3 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 19:00 nella piazzetta di via della Mercede, accanto al Lazio Style 1900 Official Store di via di Propaganda 8A.

Sarà sufficiente esibire il proprio abbonamento di Tribuna Tevere Top per poter usufruire gratuitamente del servizio e scattare la foto con Olympia.

Vi aspettiamo!

Leggi anche:   Stadio Flaminio | Onorato risponde a Lotito " Chiacchiere da bar da 20 anni..."
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza