Connect with us

News

La via indicata da Floccari :” Il 26 Maggio deve stimolarci “

Published

on

FLOCCARIE’ martedì e in casa Lazio ricomincia la preparazione in vista dei prossimi impegni. A distanza di pochi giorni, esordio stagionale in Europa League e primo derby di campionato. Serviranno concentrazione, grinta e coraggio. Per raccontare come la squadra si sta preparando in vista di questo doppio impegno, ai microfoni di Lazio Style Channel 100.7 è intervenuto Sergio Floccari, di seguito le parole della punta biancoceleste.

Sergio, complimenti per la vittoria di domenica. Giovedi però c’è di nuovo una partita importante… “La vittoria di domenica è stata molto importante, la volevamo a tutti i costi e ci dà fiducia per la partita di Europa League”.

Che partita vi aspettate? “Sappiamo che andremo ad affrontare una squadra tosta con una mentalità vincente, visto che sono tre anni che vince lo scudetto… Il Legia Varsavia verrà a giocarsela a viso aperto e cercherà di fare risultato, e di questo noi siamo contenti, perché potremo sviluppare il nostro gioco più facilmente. Infatti in Europa cambia la mentalità delle squadre che incontri, fase difensiva è meno maniacale (rispetto al campionato italiano) e fino alla fine si prova a fare risultato, si fanno meno calcoli”.

Quanto è stata importante l’esperienza della passata stagione? “Il nostro percorso in Europa è stato positivo, importante. Dovremo far sì che l’esperienza della stagione passata ci serva, abbiamo voglia di migliorarci. L’anno scorso in questa competizione, ovunque siamo andati abbiamo sempre imposto il nostro gioco. Questo è stato bellissimo per noi giocatori, ma credo soprattutto per i nostri tifosi”.

Le altre squadre del girone? “Le squadre turche sono sempre ostiche, hanno molto ritmo e giocare lì è sempre difficile. L’Apollon Limassol giocherà con entusiasmo, non dobbiamo farci assolutamente trovare impreparati. Guai ad essere presuntuosi”.

Il mio gol più bello? “Sicuramente quello più bello l’ho segnato a Maribor, una bella serpentina e tiro sotto al sette. Quello però più emozionante, che non scorderò mai, è quello fatto a tempo scaduto alla Juventus, gol che ci ha poi permesso di vivere una giornata come il 26 maggio, la vittoria eterna!”

Come si stanno inserendo i giovani? “Bene, siamo un gruppo sano e questo favorisce l’inserimento di tutti i nuovi”.

Dove è che la Lazio può migliorare? “Dobbiamo evitare il calo fisico della passata stagione, anche se bisogna dire che è coinciso con tanti infortuni. Penso che questa sia stata la nostra grande sfortuna. La gestione delle partite è un’altra cosa da migliorare, riuscire sempre ad avere in campo un approccio giusto. Non dobbiamo più avere cali di tensione, sia quando siamo in vantaggio sia quando una partita sembra mettersi male”.

Cosa vuoi dire ai tifosi? “So che molti di loro staranno già pensando al derby, ma noi vogliamo far bene giovedì per arrivare al massimo alla partita di domenica. Dobbiamo scordarci le gioie vissute il 26 maggio e usare quella giornata come uno stimolo”.

LALAZIOSIAMONOI

Leggi anche:   Lotito attacca Matteo Renzi rispondendo alle sue critiche

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

Biglietteria

Lazio Christmas Box: info e prezzi

Published

on

La Lazio ha annunciato oggi una nuova promozione natalizia. Un box di cinque partite ad un prezzo speciale. Ecco a voi tutte le info:

“A Natale non sbagliare regalo! Scegli lo speciale Lazio Christmas Box: un pacchetto di 5 partite di campionato in casa, in programma nei mesi di gennaio e febbraio, contro Empoli (domenica 8 gennaio alle ore 15:00), Milan (martedì 24 gennaio alle ore 20:45), Fiorentina (domenica 29 gennaio alle ore 18:00), Atalanta (sabato 11 febbraio alle ore 20:45) e Sampdoria (lunedì 27 febbraio alle ore 20:45).

Potrai acquistare il Lazio Christmas Box dalle ore 15:00 di oggi venerdì 9 dicembre alle 18:00 di sabato 24 dicembre in modalità online e presso i Lazio Style 1900 abilitati.”

Di seguito i prezzi:

SETTORIINTERODONNEUNDER 16 & INVALIDI 100%OVER 65
Curva Maestrelli€99€60€60
Distinti sud est€99€60€60
Tevere Parterre Centrale€150€90€90
Tevere Laterale€154€125€125€125
Tevere Top€225€150€150€150
Tevere Gold€270€165€165€165
Montemario€270€165€165€165

Leggi anche:   Ritiro Lazio: ecco le due amichevoli in Turchia
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Maurizio Sarri e la Promessa di Lotito: il tecnico farà mercato al posto dei ds

Published

on

sarri calciomercato lazio

C’è un accordo tra Maurizio Sarri e Claudio Lotito sul calciomercato. Sembrerebbe che il tecnico biancoceleste potrebbe seguire le orme di Sir Alex Ferguson con un progetto allenatore-manager.

L’allenatore toscano ha delle doti innate e lo stesso presidente biancoceleste dichiarò che lui vive di calcio h24 e la prova è che ha portato la Lazio al quarto posto.

Quello che si vocifera sui prossimi calciomercato, è che Sarri avrà carta bianca e sarà lui a decidere a prescindere se ci sarà Tare, Fabiani o eventuali altri ds in caso di partenza dell’albanese.

L’intuito che ha il tecnico toscano è davanti gli occhi di tutti, un allenatore che non chiede nomi eclatanti ma che riesce a scovare delle occasioni gratis o lowcost valorizzando la rosa. Basti vedere anche come ha fin da subito bocciato Fares e Kamenovic con Muriqi e Vavro.

L’obiettivo attuale è ancora quello di lavorare su Matteo Cancellieri e Marcos Antonio fino a rivalutare Maximiano come portiere anche se non è attualmente idoneo allo stile di gioco della sua Lazio.

Leggi anche:   Romagnoli, Immobile e Milinkovic, gli alfieri di Sarri
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Tra Tare e la Lazio spunta la Juventus? Tuttosport lancia la bomba

Published

on

tare juventus

Igli Tare ha un contratto con la Lazio in scadenza. Il ds biancoceleste, secondo tuttosport sarebbe entrato nel taccuino della Juventus con Federico Cherubini che dovrebbe dire addio alla vecchia signora a fine stagione.

Come riporta la testata giornalistica, non sarebbe un profilo idoneo per la società che vorrebbe un DS che sappia scovare dei giovani talenti e non giocatori da strapagare. I nomi citati per sostituirlo infatti sarebbero: Igli Tare, Giuntoli e Petrachi.

Ma per ora sono solamente delle voci in quanto l’operazione Prisma sta prendendo sempre più forma e la Juventus ha già avvisato ai suoi azionisti che non è esclusa una retrocessione dalla Serie A. Bisognerà vedere anche se il ds biancoceleste rinnoverà il suo rapporto con Claudio Lotito dopo alcuni attriti nell’ultimo calciomercato.

Leggi anche:   Lotito attacca Matteo Renzi rispondendo alle sue critiche
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza