Connect with us

News

La rivincita di Patric: Sarri spinge il rinnovo

Published

on

Una rinascita calcistica ed un miglioramento netto quello di Patric con Maurizio Sarri sulla panchina della Lazio. Lo spagnolo è in scadenza di contratto e ci sono delle sirene spagnole dalla Liga con un Valencia interessato al centrale biancoceleste.

Il numero 4 biancoceleste è finito spesso nel dimenticatoio quando Simone Inzaghi sedeva sulla panchina eccetto quando la difesa biancoceleste entrava in emergenza con infortuni o squalifiche. Prestazioni spesso anche contestate dai tifosi con il giocatore che spesso sbagliava i tempi di entrata o mostrava molta ansia con il pallone tra i piedi. In questa stagione invece, complice anche il cambio di modulo, l’emergenza difensiva con un Luiz Felipe di cristallo e il duro lavoro del tecnico sul giocatore, lo spagnolo ha acquistato più sicurezza. Lo si è visto specialmente nell’ultimo match contro il Sassuolo con Scamacca e Raspadori annullati dalla sua difesa. Miglioramenti anche sul palleggio ed impostazione di gioco dal basso ma soprattutto stanno diminuendo fino a quasi a sparire, il fattore psicologico dove spesso lo portava ad errori personali.

Una crescita che non è passata inosservata al tecnico biancoceleste. Complice anche la partenza di Luiz Felipe e sempre più forte quella di Francesco Acerbi, Sarri vorrebbe rinnovare il contratto al giocatore visto che la sua scadenza è fissata per Giugno. A Gennaio aveva già raggiunto un accordo con la squadra spagnola ma dopo un colloquio con il mister, la decisione di restare per aiutare i compagni ha portato nuove prospettive per rimanere. Solo in estate si capiranno le vere intenzioni del giocatore e se il tecnico toscano riuscirà a convincere sia il giocatore che la società per rifondare la difesa partendo da lui.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica