Connect with us

News

La Lazio in Russia.

Published

on

Quella di oggi è la prima partita della Lazio contro i Russi dello Zenit, ma non la prima volta dei ragazzi di Inzaghi in terra russa.
Le statistiche in terra russa tra passato e presente.

Ovviamente quando la Lazio affrontò le altre squadre, non era presente nessun calciatore presente in rosa ora, ma vediamo insieme le statistiche:

– La Lazio ha già affrontato 2 squadre russe in 4 occasioni complessive: si tratta del Rotor Volgograd e della Lokomotiv Mosca. La prima nella stagione ’97/’98 durante il secondo turno di Coppa Uefa, passato tra andata e ritorno dai biancocelesti. L’altra nella stagione successiva in Coppa delle Coppe, un doppio confronto valido per le semifinali in cui, anche in questo caso, la Lazio ha avuto la meglio. 

– In entrambe le competizioni in cui si è trovata ad affrontare una squadra russa, la Lazio ha poi raggiunto la finale di quel torneo. Nel ’97/’98 in Coppa Uefa, poi persa contro l’Inter, e nel ’98/’99 in Coppa delle Coppe poi vinta contro il Maiorca. 

– Il bilancio contro le squadre russe per la Lazio, nei 4 scontri precedenti, è di 3 pareggi e una vittoria. Il 3-0 in casa contro il Rotor Volgograd del 4/11/97 è l’unico successo, a segno in quella partita Casiraghi, Mancini e Signori. 

– Alen Boksic è il giocatore che ha segnato l’unico gol in terra russa con la maglia della Lazio. La sua rete arrivò nell’1-1 dell’8/4/99 contro la Lokomotiv Mosca. 

– Anche per Inzaghi, ovviamente, si tratta del primo scontro con lo Zenit e contro una squadra russa. Per la prima volta affronterà anche il tecnico Sergey Semak.

– Lo Zenit ha già affrontato 5 squadre italiane (Milan, Juventus, Inter, Udinese e Bologna) per un totale di 10 confronti. Il bilancio è di 3 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte. Il match più recente è il ritorno degli ottavi di finale di Europa League perso 1-0 in casa del Torino il 19/3/15, risultato che qualificò i russi in virtù del 2-0 dell’andata. 

– Tra le mura amiche contro le squadre italiane lo Zenit San Pietroburgo ha ottenuto in totale 2 sconfitte, 2 vittorie e 1 pareggio.

– Pepe Reina ha già affrontato in due occasioni lo Zenit, entrambe con la maglia del Liverpool nell’edizione ’12/’13 dell’Europa League. Il bilancio è di una sconfitta in trasferta per 2-0 e una vittoria casalinga per 3-1. 

Leggi anche:   Chi è Luis Maximiano ? Ecco il nuovo portiere della Lazio

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

La nuova Lazio 2022, in attesa degli altri rinforzi ecco come si presenterebbe

Published

on

Il calciomercato non è ancora terminato ma la Lazio ha già l’organico per poter competere in campionato. Mancherebbero, secondo alcune fonti, un terzino sinistro, il portiere di riserva ed una punta.

Con gli acquisti centrati fino ad ora, la Lazio 2022-2023 sarebbe così:

(433) Maximiano, Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic, Cataldi, Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Zaccagni, Anderson, Immobile.

A disp: Adamononis, Furlanetto, Hysaj, Patric, Gila, Radu, Kamenovic, Marcos Antonio, Akpa Akpro, Basic, Raul Moro, Pedro, Cancellieri e Luka Romero.

Leggi anche:   La nuova Lazio 2022, in attesa degli altri rinforzi ecco come si presenterebbe
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Maximiano è ufficialmente un giocatore della Lazio: il comunicato

Published

on

luis maximiano

La Lazio ha ufficialmente acquistato il portiere Maximiano e lo comunica con un comunicato ufficiale

La S.S. Lazio informa di aver acquisito definitivamente il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Maximiano Arantes Luis Manuel proveniente dal club spagnolo Granada CF.

Leggi anche:   L'arrivo di Romagnoli spinge Acerbi verso il Monza o Juventus
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Acerbi verso il Napoli? Il leone avrebbe detto di si!

Published

on

acerbi napoli

Secondo le notizie di oggi, il calciomercato della Lazio potrebbe vedere Francesco Acerbi al Napoli in pochi giorni. Il numero 33 ha una frattura incolmabile con una parte della tifoseria della Lazio e avrebbe chiesto la cessione già nella sessione di mercato invernale.

Il numero 33 interesserebbe al club di De Laurentiis che dopo aver perso molti big tra i quali anche Insigne, sta vedendo partire Koulibaly in direzione del Chelsea. Spalletti vorrebbe correre subito ai ripari e sembrerebbe aver dato l’ok per il leone biancoceleste. Nell’operazione, complice l’età e gli anni di contratto rimasti con la Lazio, ballano solamente 5 milioni di euro. Una cifra destinata alla contrattazione. I partenopei potrebbero convincere Lotito ad accettare anche una cifra minore vista anche l’abbondanza nel reparto difensivo di Maurizio Sarri.

Leggi anche:   Akpa Akpro: " Obiettivo giocare di più e centrare l'obiettivo della squadra..."
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design