Connect with us

Intervista

Keita: “Intensità e concentrazione la ricetta di Inzaghi”. Maccarone: “A Roma per riscattare lo scorso anno”

Published

on

Stiamo facendo grandi allenamenti, con molta intensità e concentrazione. Mister Inzaghi già lo conoscevo, ci sta mettendo tanto impegno, intensità e voglia“. Parole d’elogio per il neo tecnico biancoceleste da parte di uno dei suoi gioellini, Keita Balde Diao. Il senegalese ha rilasciato proprio ieri un’intervista alla radio ufficiale della società biancoceleste, Lazio Style Radio, parlando proprio del cambio di guida tecnica in casa biancoceleste. “Sono contento di aver aiutato la squadra domenica contro il Palermo. Voglio continuare così e giocare più possibile da titolare”. Keita non si è infatti fatto cogliere impreparato e ha sfoderato una prestazione di livello, che potrebbe regalargli una nuova maglia da titolare nel match di domenica alle 18: “L’Empoli è difficile da affrontare perché fa molto possesso palla e attacca bene. Noi dobbiamo giocare come sappiamo e come abbiamo fatto a Palermo: al Barbera abbiamo espresso un buon gioco con una buona circolazione di palla. Dobbiamo essere concentrati e determinati per vincere anche domenica“. L’obiettivo dichiarato dei biancocelesti è infatti quello di ridurre il gap dal sesto posto, valevole per l’accesso ai preliminari della prossima Europa League, attualmente a sei punti.

Anche il calciatore simbolo dell’Empoli, Massimo Maccarone, ha parlato della partita che si disputerà domenica all’Olimpico. “A Roma contro la Lazio non abbiamo mai vinto ma c’è sempre una prima volta. Dobbiamo riscattare la batosta dello scorso anno“. “Big Mac” (cosi soprannominato), capitano dei toscani, carica l’ambiente, sulle ali dell’entusiasmo: gli azzurri guidati da Marco Giampaolo arrivano infatti dalla vittoria per 2 a 0 nel derby contro la Fiorentina, un match molto sentito dai tifosi empolesi. “Questa settimana è tornato l’entusiasmo di sempre, questo è sicuramente buono perché ti consente di giocare meglio. La squadra risponderà al meglio, io l’ho vista davvero bene questa settimana“. Infine il calciatore classe 1979 analizza il momento delle due squadre, affermando la volontà della sua squadra di andare a Roma per conquistare il bottino pieno: “Mi aspetto una gara difficile, la Lazio ha una rosa ampia con grandi giocatori. L’ultima partita l’hanno vinta ma in quella prima era arrivata la sconfitta nel derby. Noi dobbiamo andare lì a fare la nostra partita. Vogliamo concludere al meglio la stagione, magari arrivare nelle parte sinistra della classifica”.

Leggi anche:   Lazio-Fiorentina | Italiano in Conferenza: "Con la Lazio alziamo il livello..."

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement