Keita ed il suo futuro in Biancoceleste

Keita Balde, l’oggetto prezioso che ha tenuto in ansia i biancocelesti con un futuro da delineare

Si rinnovano le voci sul conto di Keita Balde, il senegalese che attualmente è il pezzo pregiato del suo Senegal ma sopratutto un giocatore ritrovato nella società biancoceleste, rimane sul banco degli “imputati” per quanto riguarda il calciomercato. Tra il giocatore e la società non si hanno ancora notizie su un possibile rinnovo di contratto ma a metter benzina sul fuoco ci pensa il giornalista Rai Ciro Venerato:. “L’agente di Keita Ulisse Savini ha incontrato il Napoli per parlare di Keita. I partenopei offrono più della Lazio”.

Leggi anche:   Stangata della UEFA al Manchester City, fuori dall'Europa per due Anni

Il giocatore ha molti occhi puntati su di lui anche da club esteri che vorrebbero portarlo in forza nelle rispettive rose ma a smentire il tutto ci pensa proprio il suo agente Roberto Calenda:“Mai incontrato nessuno. E nessuno può parlare per conto mio o di Keita. Venerato si è perso qualche puntata, deve aggiornare il software”.

Un futuro che ancora sembrerebbe incerto per quanto riguarda la sua avventura con la casacca capitolina, Keita però continuerà a dare una mano alla Lazio fino a nuovo ordine.

Leggi anche:   Lotta al razzismo. Daspo a vita per 3 Cagliaritani, 5 anni per insulti a Caicedo.