Connect with us

News

Juventus-Lazio | Il Sergente regala l’Europa League al suo esercito!

Published

on

milinkovic savic calciomercato

Juventus-Lazio termina con un secco 2-2 all’ultimo secondo del secondo tempo con i biancocelesti che conquistano l’Europa League all’ultimo secondo della gara grazie a Milinkovic-Savic. Una partita bella dal punto di vista di gioco da parte della rosa di Sarri con poche macchie e tanta voglia di portare a casa un punto per salvare la stagione.

Un primo tempo con tanti tiri da parte della Lazio dove Cataldi sfiora il gol del vantaggio dopo pochi minuti trovando la traversa. Al decimo minuto di gioco indecisione difensiva sulla marcatura di Vlahovic che incorna l’1-0 di testa. Al 36esimo raddoppio di Morata con un’azione dove nessuno ha colpe ma tanto di cappello per la finalizzazione millimetrica alle spalle di Strakosha.

Il secondo tempo la Lazio alza ancora il ritmo, con un Patric che nella prima frazione di gioco si trasforma in Nesta e nel secondo porta Alex Sandro a deviare nella sua porta. La Lazio ci crede e lo dimostrano i dati sui tiri in porta ed un Perin che para anche le madonne cadute in campo. Allo scadere, degli ultimi 10 secondi dei 5 minuti di recupero, arriva il gol di Milinkovic-Savic da posizione defilatissima. Un 2-2 finale che vuol dire EUROPA LEAGUE per la prossima stagione

JUVENTUS-LAZIO 2-2

Marcatori: 10′ Vlahovic (J), 36′ Morata (J), 51′ aut. Alex Sandro (L), 90’+5′ Milinkovic (L)

JUVENTUS (4-2-3-1): Perin; Cuadrado, Bonucci, Chiellini (16′ De Ligt), Alex Sandro; Miretti, Locatelli (61′ Aké); Bernardeschi, Dybala (78′ Palumbo), Morata (61′ Pellegrini); Vlahovic (61′ Kean).

A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Rugani, Rabiot. 

All.: Massimiliano Allegri

LAZIO (4-3-3): Stakosha; Lazzari (84′ Radu), Patric, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi (76′ Leiva), Luis Alberto (76′ Basic); Felipe Anderson, Cabral (52′ Pedro), Zaccagni. 

A disp.: Reina, Adamonis, Luiz Felipe, Akpa Akpro, Kamenovic, Romero, Hysaj, Moro. 

All.: Maurizio Sarri 

Arbitro: Giovanni Ayroldi (sez. Molfetta)

Assistenti: Prenna-Cecconi

IV uomo: Paterna

V.A.R.: Pezzuto

A.V.A.R.: Aureliano

NOTE: Ammoniti: 41′ Acerbi (L), 45’+2′ Bernardeschi (J), 68′ Cuadrado (J), 80′ Aké (J), 83′ Milinkovic (L), 90′ Patric (L)

Recupero: 2′ pt, 5′ st

Serie A TIM | 37ª giornata

Lunedi 16 maggio 2022, ore 20:45

Allianz Stadium, Torino

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Advertisement

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.