Juventus, De Ligt vola dai genitori ma a fine settimana tutti sono convocati al rientro

La Juventus è uno dei quei club che ha lasciato partire le sue pedine nei paesi natali al contrario di squadre, come la Lazio, che ha imposto ai suoi uomini di non lasciare l’Italia in via precauzionale ma sopratutto adempiendo alla legge del DPCM del governo.

L’ultimo a partire è stato De Ligt che si trova ora in Olanda dai genitori. Una scelta consensuale visto che il ragazzo non vedeva la sua famiglia da molti mesi. Subito è scattata la polemica ma ancora non si sa se il campionato possa riprendere oppure no a livello di competizione.

Leggi anche:   Champions League, i sorteggi: Juventus quasi facile, Napoli e Atalanta con 2 big

Come riporta TuttoSport, per placare le polemiche, la società bianconera avrebbe richiamato i suoi “scappati di casa” fissando la data per fine settimana in vista della ripresa degli allenamenti il 18 Maggio.

Ronaldo, Higuain, De Ligt, Matuidi, Douglas Costa sono richiamati dunque alla base.