Connect with us

News

Italiano Della Fiorentina Dopo la Sconfitta con la Lazio: “Non è Giusto Perdere in Questo Modo”

Published

on

lazio fiorentina

Al termine della partita tra la Lazio e la Fiorentina, l’allenatore Vincenzo Italiano ha condiviso le sue impressioni con Sky Sport. La sconfitta ha lasciato l’allenatore visibilmente deluso. Ha dichiarato: La sconfitta fa arrabbiare. La Fiorentina ha fatto una grande partita e abbiamo concesso pochissimo alla Lazio. Era la partita che volevamo fare e perderla in questo modo non va bene.

Italiano ha poi commentato l’azione che ha portato al rigore concesso alla Lazio: “Lavoriamo su quella situazione nei minuti finali per controllare l’avversario senza farlo colpire. È un peccato enorme non aver raccolto punti oggi. Quando le partite in Serie A sono sullo 0-0, si può perdere anche oltre il tempo di recupero.”

L’allenatore ha sottolineato l’importanza di non subire gol in situazioni simili e ha espresso la sua delusione per non essere riuscito a ottenere un risultato positivo. Ha anche menzionato il rigore contestato per la Lazio, affermando: “Milenkovic si accorge che quel movimento doveva farlo prima e la palla gli sbatte sul braccio.”

Infine, Italiano ha riflettuto sull’opportunità sprecata dalla Fiorentina durante la partita: “È impensabile arrivare a Roma e fare così tante palle gol senza segnare. Questa ingenuità ci costa caro. Un’altra sconfitta dopo l’Empoli, potevamo ottenere di più. La Lazio è molto brava a ripartire, ma non glielo abbiamo permesso tanto. Questo è merito dei ragazzi.”

 Vincenzo Italiano ha parlato così ai microfoni di Dazn della sconfitta all’ultimo minuto della squadra viola:

 “Rammarico? Non aver fatto quello che sappiamo fare in quell’ultima situazione. Gli ultimi secondi sono i più difficili, lì una squadra di livello dimostra di esserlo, l’attenzione deve regnare. Perdere così non mi piace, mi dà fastidio. La Fiorentina,

“Rammarico? Non aver fatto quello che sappiamo fare in quell’ultima situazione. Gli ultimi secondi sono i più difficili, lì una squadra di livello dimostra di esserlo, l’attenzione deve regnare. Perdere così non mi piace, mi da fastidio. La Fiorentina, ha fatto prestazione ottima contro una grande squadra e perderla così non è bello.

Noi siamo cresciuti sotto tanti aspetti in maniera esponenziale con l’arrivo di giocatori che hanno dinamismo e alzato la qualità. Quelle sono situazioni in cui purtroppo fa perdere e vincere le partite. Stiamo tante ore a ricordare che in quelle situazioni ci dobbiamo comportare in maniera diversa, per questo sono arrabbiato. Dobbiamo continuare a crescere.

Tra Empoli e Lazio meritavamo di fare qualche punto. Mi auguro che anche i miei ragazzi siano amareggiati”.

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.