Inzaghi e il post gara

Inzaghi si presenta in sala stampa dopo il buon successo per 2 a 0 ai danni dei belgi del Zulte. Ecco le sue parole:

 La partita andava chiusa prima?Penso di sì. I primi 20 minuti sono stati molto buoni, dopo il gol abbiamo abbassato il ritmo. Abbiamo permesso agli avversari di rimanere in partita. Dobbiamo ringraziare Strakosha per quel bel intervento. Abbiamo dato seguito alla vittoria in Olanda e siamo in una buonissima posizione nel girone”.

Quanto ha influito giocare senza pubblico?

“Avevo detto ai ragazzi che sarebbe stata una gara particolare. Non è semplice visto che per noi i tifosi sono sempre un fattore. Alcuni non avevano mai giocato senza pubblico, a me da giocatore era capitato qualche volta e li avevo avvisati. E anche gli avversari hanno dimostrato di essere organizzati”.

Situazione infortunati?

Ne abbiamo diversi. Adesso vedremo tra domani e sabato, c’è da valutare de Vrij che sta meglio. Prenderemo in considerazione anche gli altri, ma solo dopo la sosta. Quello che è più avanti è Wallace”.

Quanto sei soddisfatto della difesa nonostante le tante assenze?


“Penso che sia motivo d’orgoglio. Le ultime due partite non abbiamo subito gol con Luiz Felipe in campo, ascolta tutti i consigli e sta crescendo molto. Patric in quel ruolo non aveva mai giocato e ha fatto due belle partite. Adesso dovremo stringere i denti e recuperare le energie. Speriamo di riavere qualcuno nei 15 giorni dopo la sosta”.