Inzaghi in conferenza stampa

Al termine della gara in conferenza stampa Simone Inzaghi ha parlato così ai giornalisti presenti :

Cosa è mancato dopo il lockdown?

“Il nostro è stato un campionato strepitoso, dopo la ripresa abbiamo pagato l’assenza di qualche calciatore. Radu, Lulic e Leiva sono tanta roba e non ho avuto le rotazioni per sostituirli a dovere. Abbiamo vinto tre delle ultime quattro, perdendo a Napoli contro una squadra fortissima”

È stata una gara nervosa?

Leggi anche:   Napoli-Lazio. La conferenza stampa di Inzaghi: " Al San Paolo per i record e la classifica"

“Non credo, c’era comunque qualcosa in palio perchè volevamo piazzarci il più alto possibile. È giusto che il campionato venga sempre onorato, è stata una gara vera. Anche il match tra Atalanta e Inter mi hanno detto che sia stato molto bello, è giusto che sia così”.Come si ricomincia il prossimo anno?”Con la solita voglia di fare ancora bene. Sappiamo che Napoli, Roma e Milan si presenteranno nel migliore dei modi anche se ci sono arrivate dietro, che ci saranno sempre Juve, Inter ed Atalanta. Con grande orgoglio affronterò mio fratello in Serie A: è il palcoscenico che meritano lui e il suo Benevento”.Un commento su Immobile?”Oltre ai record di squadra siamo felici per questo grande traguardo raggiunto da Immobile che lo ha meritato, per il suo lavoro e per l’amore che ha per la Lazio. Immobile e questo club faranno parlare di sé ancora per tanto tempo”.

Leggi anche:   Il Napoli vince su una Lazio "Da Mare". Nota positiva per Ciro Immobile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *