Connect with us

Calciomercato Lazio

Il rinnovo di Sarri: c’è chi resta e chi va via

Published

on

Lazio vs Bayern Monaco: Conto alla rovescia per il big match, probabili formazioni e dubbi di Sarri

Aria di cambiamento in casa Lazio dopo la firma del rinnovo di Maurizio Sarri. Il tecnico dovrà fare i conti con la nuova rosa che Claudio Lotito e Tare gli forniranno in questa sessione di calciomercato estivo.

Come cambierà la Lazio?

Le condizioni per restare nella Capitale sono quelle di ricevere giocatori idonei per puntare in alto superando dunque l’anno di transizione. Ma ci sono già dei giocatori certi che lasceranno dei buchi che andranno ricoperti: Strakosha, Luiz Felipe e Lucas Leiva.

Futuro incerto anche per Francesco Acerbi con Patric che deve ancora firmare un rinnovo vista la scadenza a breve termine. Il rischio di rimanere senza difesa prima del ritiro di Auronzo c’è, ma ci sono contatti anche con Romagnoli e Casale. Ma se da una parte la difesa è quella che preoccupa di più, anche il centrocampo non scherza. Il Sergente si è fatto notare e non poco, se arriveranno delle offerte idonee, Lotito potrebbe essere tentato a vendere il giocatore nonostante la promessa di non cederlo almeno per quest’anno. L’altro è Luis Alberto con il sogno di ritornare in Spagna e delle voci da parte dei partenopei che vorrebbero barattare lo Spagnolo con Zielinski.

Per quanto riguarda la porta, quasi sicuramente arriverà un rinforzo per coprire il ruolo da “Primo” mentre Reina assicura la sua permanenza per quest’anno per poi ritirarsi dal calcio giocato a fine stagione. Adamonis dovrebbe andare in prestito mentre Furlanetto potrebbe essere il terzo portiere dietro lo spagnolo.

Le richieste del tecnico comprendono anche un terzino con Marusic e Lazzari che resteranno nella Lazio mettendo in bilico il futuro di Hysaj. I nomi in entrata dovrebbero essere quelli di Emerson Palmieri e Parisi.

Per appianare le entrate oltre ad Hysaj potrebbero salutare la Lazio anche Raul Moro, Akpa Akpro con la formula di prestito.

Confermato invece l’intero reparto offensivo con Immobile, Anderson, Pedro e Luka Romero. Il futuro del vice Ciro dipenderà da quest’estate se la Lazio troverà un giocatore o trattare il rinnovo di Jovane Cabral.

RASSEGNA STAMPA – La storia tra Maurizio Sarri e la Lazio continua. Il tecnico ha finalmente firmato il rinnovo e adesso è pronto ad aprire definitivamente il nuovo ciclo a tinte biancocelesti. Per prima cosa bisognerà agire sul mercato per tenere alto il livello della squadra e provare ad essere più competitivi. Sono tanti i dubbi da sciogliere in casa Lazio, ma il Comandante sta prendendo le sue decisioni. Lunga la lista dei partenti. I sicuri sono Strakosha, Luiz Felipe, Lucas Leiva. Molto probabile anche l’addio di Acerbi. Milinkovic e Luis Alberto ancora in bilico. Resterà, invece, Pepe Reina che farà da vice al primo portiere che arriverà. Adamonis verso il prestito, Furlanetto può fare il terzo. Lazzari e Marusic non si toccano, ma Sarri ha chiesto l’arrivo di un terzino sinistro. I preferiti sono Emerson Palmieri e Parisi. A centrocampo molto dipende dal Sergente. Se resta, come il mister vorrebbe, potrebbe arrivare solo Marcos Antonio altrimenti serve qualcosa in più. A rischio cessione anche Raul Moro, Akpa Akpro e Hysaj. Davanti confermato praticamente tutto il blocco, da Immobile a Zac, passando per Pedro, Felipe e Luka Romero. C’è da capire se verrà riscattato Cabral e se sarà lui a ricoprire il ruolo di vice Ciro.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica