de laurentis epidemia dolosa

Il Codacons contro De Laurentiis: ” Epidemia dolosa…”

Il Codacons chiede pubblicamente di accusare il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, per epidemia dolosa. A seguito della riunione in Lega dove il presidente partenopeo si è presentato senza mascherina e con sintomi da Coronavirus, era inevitabile che si alzasse il polverone visto che era consapevole di non stare bene fisicamente.

Leggi anche:   GIOCATORI DIFFIDATI & SQUALIFICATI ALLA 4° GIORNATA

 “Si ritiene necessario fare il quadro della situazione in modo ancor più approfondito considerando che quello della salute nazionale è senza dubbio un interesse di rango primario, ritenendosi necessario, opportuno e doveroso accertare se possa sussistere una responsabilità del Patron del Napoli Aurelio De Laurentiis che mercoledì 9 settembre si sarebbe presentato all’assemblea di Lega Calcio di serie A nonostante non stesse bene e senza mascherina, per avere potenzialmente posto in pericolo la sicurezza e l’incolumità’ pubblica, per violazione dell’art. 32 della Costituzione, e per epidemia dolosa e/o per dolo eventuale”.

Seguici su Facebook!