Il Bari fallisce, finisce così una storia durata 110 anni

Brutto pomeriggio per il Bari, gli imprenditori si ritirano consolidando il fallimento della società dopo 110 anni

Il Bari calcio potrebbe non esistere più. Nella giornata di oggi, in un’assemblea straordinaria, i due unici imprenditori che potevano salvare i 110 anni di storia del club, si sono ritirati. Dopo un’accurata riflessione ed i conti in rosso, la decisione di non prelevare il club è stata la più saggia per le tasche di Andrea Radrizzani proprietario del Leeds United.

Amare sono le parole del sindaco pugliese:«Questo è un brutto giorno non solo per il calcio barese, ma per tutta la città. È il giorno di una sconfitta, che brucia mille volte di più di tutte le sconfitte sul campo. Ci abbiamo provato tutti a fare tutto quello che era possibile. Ho provato anche io, forse andando oltre le competenze di un sindaco. L’ho fatto da responsabile di una grande comunità, l’ho fatto da cittadino e anche da tifoso. Ora però non bisogna mollare. Dobbiamo continuare con tutte le nostre forze a lavorare perché a Bari il calcio non finisca in questo pomeriggio di luglio. Non lo merita la città, non lo meritano i suoi tifosi».

Salta dunque l’iscrizione alla Serie B, ora la squadra, salvo ulteriori notizie dovrà ricominciare nel campionato dilettantistico.

Seguici sui nostri canali e clicca Like
0

Redazione

La Redazione è composta da giovani volontari che vogliono informare gli utenti con informazioni sane e veritiere. Il progetto di Since1900 nasce nel lontano 2008 con lo scopo di aprire un sito affidabile senza scopo di Lucro. Le notizie che troverete sul nostro sito hanno fonti attendibili.

honil888 has 3746 posts and counting.See all posts by honil888

Sei soddisfatto del nostro lavoro? Condividici sui social per informare i tuoi amici!