Connect with us

News

Galatasaray-Lazio 1-0: una Lazio senza Palle con Strakosha decisivo!

Published

on

strakosha

Galatasaray-Lazio doveva essere un esordio in Europa League da riscatto vista la pessima prestazione vista in Milan-Lazio ma ancora una volta i biancocelesti recitano la parte di The Walking Dead. Zoombie senza gioco, senza idee, senza intelligenza con errori difensivi che hanno permesso non poche ripartenze per i padroni di casa che a loro volta non timbrano per demerito. 94 minuti tra le due squadre che hanno portato sugli schermi di Dazn un livello di gioco pari ad un amichevole estiva o un campionato minore.

Il secondo tempo i biancocelesti provano a fare un passetto in più ma al 67′ arriva una mega papera di Strakosha che regala i 3 punti ai turchi. Un’azione dove il portiere non chiama il pallone a Lazzari che a sua volta spazza in un campanile pericoloso verso la porta dell’albanese…..e poi si…calcio saponato sui guanti del portierone incompreso che si fa sfuggire il pallone all’incrocio dei pali…

Per il resto della rosa comunque non c’è una sufficienza da poter dare con i senatori che se non hanno un qualcosa di positivo, si demoralizzano e giocano a mosca cieca nel campo. Specialmente un Luis Alberto assente ingiustificato e Milinkovic Savic lezioso sotto la porta di Muslera. Ma d’altronde, il miglior DS Europeo, dopo la sua eccelsa carriera che ha fatto retrocedere due volte la Lazio Primavera, non ha ascoltato neanche i muri che chiedevano un centrale, un portiere ed un attaccante. E ripeto, NESSUNO ha brillato e barcollare con un cambio di modulo in poco tempo con nuovi compagni di gioco ci può stare ma, e dico ma, Muriqi può segnare tanto con la nazionale ma se il gioco tra le due rose è diverso non puoi farci molto ( vedi Immobile con l’Italia ). In questo match serviva anche un Caicedo che nel momento di difficoltà prendeva iniziativa e cercava di far tirare fuori le palle a questi 11 zoombie visti in campo. MALE MALE.

GALATASARAY-LAZIO 1-0

Marcatore: 67′ aut. Strakosha (L)

GALATASARAY (4-2-3-1): Muslera; Yedlin, Marcão, Nelsson, Van Aanholt; Kutlu, Antalyali (79′ Emre Kilinç); Morutan (85′ Feghouli), Cicaldau (90′ Mohamed), Kerem (79′ Babel); Dervişoğlu (90′ Luyindama) .

A disp.: Çipe, Öztürk, Ömer Bayram, Kaan Arslan, Atalay, Diagne.

All.: Fatih Terim

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Akpa Akpro (56′ Milinkovic), Leiva (83′ Cataldi), Luis Alberto (65′ Basic); Felipe Anderson (65′ Pedro), Immobile (56′ Muriqi), Zaccagni.

A disp.: Reina, Furlanetto, Patric, Radu, Marusic, Escalante, Moro.

All.: Maurizio Sarri

Arbitro: Matej Jug (SVN)

Assistenti: Žunič (SVN) – Vidali (SVN)

IV uomo: Smajc (SVN)

V.A.R.: Vinčić (SVN)

A.V.A.R.: Obrenovič (SVN)

NOTE: Ammoniti: 8′ Muslera (G), 43′ Akpa Akpro (L), 88′ Muriqi (L), 90+4′ Zaccagni (L)

Recupero: 0′ pt, 4′ st

UEFA Europa League 2021-2022 | 1ª giornata

Giovedì 16 settembre 2021, ore 18:45

Ali Sami Yen Spor Kompleksi, Istanbul



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica