Connect with us

News

Fratelli d’Italia in missione a Varsavia :”Siamo sul posto per aiutare quei ragazzi”

Published

on

MELONI“Una delegazione di Fratelli d’Italia, composta dagli europarlamentari Marco Scurria e Carlo Fidanza, è da ieri a Varsavia per avviare una indagine conoscitiva su quanto accaduto lo scorso 28 novembre a 149 italiani arrestati prima dell’incontro di calcio tra Legia e Lazio”. Lo annuncia il presidente dei deputati di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. “Siamo qui per dimostrare ai nostri connazionali che l’Italia è con loro e che non li lasceremo soli. Nel corso della missione è prevista la visita dei luoghi di detenzione dei tifosi italiani. L’obiettivo è quello conoscere le tappe e le motivazioni di quella che è stata definita una “retata preventiva” e che ha portato all’arresto i 149 tifosi tra i quali donne, bambini, disabili. E intende verificare il rispetto o meno dei diritti umani e del diritto alla difesa, nonché le condizioni di detenzione dei ragazzi nelle carceri polacche. Fratelli d’Italia non permetterà in alcun modo che cittadini italiani vengano umiliati deliberatamente senza una difesa ed un processo equo, come previsto dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea e dalla Convenzione europea dei diritti dell’uomo”, spiegano gli eurodeputati di FdI, Marco Scurria e Carlo Fidanza.

Fonte: Ufficio Stampa Giorgia Meloni

Sostieni Since1900. Il nostro portale è autogestito da tifosi biancoceleste e cerchiamo uno sponsor per aiutarci a rimanere Online
Continua la Lettura
Advertisement