Connect with us

News

Francesco Acerbi asso prendi tutto! Il difensore conquista la Lazio e la Nazionale da titolare

Published

on

Una favola che si trasforma in realtà quella di Francesco Acerbi che all’età di ben 31 anni trova un posto fisso nella nazionale italiana e solamente dopo 6 partite, sigla il suo primo gol con la maglia azzurra.

Un uomo tenero fuori dal campo e molto solidale ma allo stesso tempo un leone che non si deconcentra mai quando calpesta quel rettangolo verde. Nella prestazione di ieri la rete del vantaggio non è stata l’unica “gioia” per il centrale difensivo ma possiamo chiamarla ” una ciliegina sulla torta “. Una prestazione che non è passata inosservata al ct Mancini che ha stravolto le gerarchie preferendo Ace a Romagnoli. Una difesa che è orfana ormai da molti mesi di Chiellini, capitano e pilastro indiscusso della retroguardia azzurra che presto ritroverà il campo.

Lo stesso Francesco Acerbi, nell’ interviste rilasciate dopo Bosnia-Italia, ha speso due parole per il capitano azzurro:

“Lui è un animale sotto tutti i punti di vista e noi lo aspettiamo. Chiellini è il nostro centrale più forte e noi abbiamo bisogno di lui. Io provo a farmi trovare pronto quando serve, ma non ho dubbi che tornerà come prima”.

[mailpoet_form id=”2″]

Leggi anche:   Josè Mourinho dopo Karsdorp istiga l'odio anche su Zaniolo
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement