Connect with us

News

Floccari sfida il suo passato :” A Bergamo sarà dura “

Published

on

floccari keita onazi pereaFinito l’allenamento pomeridiano,Sergio Floccari si è fermato ai microfoni di Lazio Style Radio 100.7.L’attaccante calabrese, rinato in Turchia con una doppietta, ha parlato del suo momento e della prossima partita con l’Atalanta: “In Turchia è arrivato un risultato importante, soprattutto in chiave classifica. Per come è andata il match siamo soddisfatti, eravamo sempre in partita, infatti nel secondo tempo abbiamo schiacciato gli avversari. Con la Fiorentina? Peccato per il pareggio, abbiamo giocato un’ottima gara. C’è sicuramente rammarico, ad esempio con il Catania sono arrivati i 3 punti nonostante una gara non impeccabile. Ma la strada è quella giusta e c’è una buona rosa.” 

Un pensiero anche per Giuseppe, il figlio nato da poco: “La doppietta con il Trabzonspor ovviamente è dedicata a lui: la gioia di essere padre è immensa e ci sarà una bella foto con la mia esultanza tutta per lui”. 

Un’ultima battuta sul ruolo da ricoprire in attacco“Il tridente per me non è una novità, anche lo scorso anno con Kozak partivo dall’esterno per poi accentrarmi. La prossima sfida in campionato? Sarà difficile, l’ambiente lo conosco: lavorano bene e in casa sono molto forti, le salvezze le costruiscono sempre tra le mura amiche. Hanno un centrocampo forte e un Denis davanti molto bravo a fare gol”.

LALAZIOSIAMONOI

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.