Connect with us

News

Finale di Coppa Italia tra Juventus e Lazio: statistiche e probabili formazioni

Published

on

Lazio's forward Stefano Fiore (C) scoresMercoledì sera dopo una settimana di polemiche, dovute soprattutto allo spostamento del derby, si affronteranno finalmente la Juventus e Lazio nella 68° finale della Coppa Italia. Una partita che inizialmente si doveva giocare il 7 di giugno ma che è stata anticipata al 20 di maggio causa finale di Champions League in cui sarà impegnata proprio la Juve. Sono 21 gli incontri totali tra Juventus e Lazio in Coppa Italia, 6 le vittorie juventine, 7 i pareggi e 8 le vittorie laziali.

Il primo incontro risale al 27 settembre 1942, valido per gli ottavi di finale, con la Lazio che si impose 3-2 a Torino. L’ultima volta, invece, è stata nella stagione 2012-13, quando la Lazio si impose per 2-1 all’Olimpico, con i goal di Gonzalez e Floccari, per la Juve segnò, invece, Vidal; dopo aver pareggiato a Torino 1-1, con gol di Peluso e Mauri e approdò in finale. La storica finale del 26 maggio in cui vinse contro la Roma per 1-0. Questa sarà, anche, la seconda volta in cui le due squadre si affronteranno in una finale di coppa nazionale. La prima e unica volta fu nell’edizione 2003/04 e vi era ancora la formula della doppia finale. In quell’occasione a vincere il trofeo fu proprio la Lazio, che si impose, prima, 2-0 all’Olimpico, con doppietta di Fiore, per poi pareggiare 2-2 al Delle Alpi di Torino, con le reti di Trezeguet e Del Piero per i bianconeri e i goal di Corradi e Fiore per i biancocelesti. Per ben sei volte su cinque complessive la Lazio dopo aver incrociato la Juve ha sempre vinto la Coppa Italia.

La Juve punta alla decima coppa, i bianconeri, infatti, dopo essersi aggiudicati lo scudetto, sperano di completare la seconda tappa di quello che potrebbe essere il triplete, in attesa della finalissima di Champions contro il Barcellona. La Lazio, invece, cerca la settima Coppa Italia della sua storia, nello stesso stadio dove due anni fa vinse la coppa nel derby contro la Roma con il gol di Lulic. La Juve non vince la Coppa Italia dal 1994-95, quando trionfò contro il Parma. La Juve è andata, poi, altre tre volte in finale e ha sempre perso contro lo stesso Parma nel 2001-02, con la Lazio nel 2003-04 e col Napoli nel 2011-12. La Lazio, invece, torna in finale di Coppa Italia dopo due anni. Nel 2013 la squadra allenata allora da Petkovic si impose nel, già citato derby contro la Roma. E’ stato quello il sesto trionfo per la Lazio che, contro la Juve, avrà dalla sua il piccolo vantaggio di giocare in “casa”. La formazione di Pioli ha raggiunto la finale eliminando Torino, Milan e Napoli. In questa stagione, nei due confronti diretti in campionato, ha sempre vinto la Juventus, 3-0 all’andata a Roma e 2-0 il ritorno allo Stadium.

Leggi anche:   2 anni senza Arturo Diaconale: il ricordo della Lazio

Massimiliano Allegri opterà, molto probabilmente, per formazione-tipo Juventus (4-3-1-2), eccezion fatta per il portiere, con Storari al posto di Buffon nel ruolo di “portiere di Coppa”. Le due assenze che dovrà fronteggiare il tecnico juventino saranno quelle, forzate, per squalifica, di Marchisio e Morata, oltre ai lungodegenti Asamoah e Caceres. In difesa, quindi, spazio ai soliti Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini ed Evra. A centrocampo, invece, ci saranno Pogba, Pirlo e Sturaro, mentre in attacco Tevez dovrebbe far coppia con Llorente.

Stefano Pioli non avrà sicuramente a disposizione Lucas Biglia, fuori uso per un problema al ginocchio, ma ha recuperato De Vrij, visto già in campo contro la Sampdoria per uno spezzone di partita. Al fianco dell’olandese dovrebbe esserci Mauricio, nonostante l’ottima prestazione a Genova di Gentiletti autore, anche del gol partita contro la Samp. Mentre Basta e Radu saranno sulle fasce. In porta, invece, Pioli è ancora indeciso se schierare Marchetti o Berisha, ma l’italiano sembra favorito sull’albanese. A centrocampo sicuri del posto sono Lulic e Parolo, con Ledesma al momento leggermente in vantaggio nel ballottaggio con Cataldi. In attacco le tre punte di diamante, con il tridente composto da Candreva, Klose e Felipe Anderson.

Daniele Orsato sarà, invece, il direttore di gara dell’atto conclusivo della Coppa Italia. A coadiuvare il fischietto di Schio, che arbitra la sua terza finale consecutiva, ci saranno Stefani, Faverani, Tagliavento e Banti.

Ricordiamo a tutti che mercoledi alle 15 ci sarà una puntata speciale di #Since1900WebRadio dove verrà sviscerato nel miglior modo possibile questa lunga e intensa serata di coppa.

PROBABILI FORMAZIONI:

Juventus (4-3-1-2): Storari; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Pogba, Pirlo, Sturaro; Vidal; Llorente, Tevez. A disposizione: Buffon, De Ceglie, Barzagli, Romulo, Ogbonna, Padoin, Pepe, Coman, Matri, Pereyra. All.: Massimiliano Allegri.
SQUALIFICATI: Marchisio, Morata
INDISPONIBILI: Asamoah, Caceres

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Mauricio, Radu; Parolo, Ledesma, Lulic; Candreva, Klose, Felipe Anderson. A disposizione: Berisha, Ciani, Gentiletti, Braafheid, Cavanda, Konko, Onazi, Mauri, Cataldi, Keita, Djordjevic F., Perea. All.: Stefano Pioli.
SQUALIFICATI: nessuno
INDISPONIBILI: Cana, Ederson, Biglia

ARBITRO: Orsato di Schio

ASSISTENTI: Stefani, Faverani, Tagliavento e Banti.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

News

Maneskin vs Lazio: la società risponde a Damiano dopo lo sfottò della fan con la maglia della Lazio

Published

on

maneskin lazio

Nell’ultimo concerto dei Maneskin avvenuto a Philandelphia, c’è stata una rissa. Damiano per stemperare gli animi ha attaccato la Lazio ed una sua fan che indossava la maglia biancoceleste tra le prime file degli spettatori. Tramite il suo profilo Twitter ha sottolineato come la cosa peggiore della Rissa fosse stata la maglia della Lazio indossata proprio dalla sua fan, scatenando uno sfottò sull’ultimo derby della Capitale.

Non poteva mancare la risposta della Lazio tramite il profilo Twitter citando proprio una loro canzone Zitti e Buoni:  «Sai com’è… – Cit.».

 

Leggi anche:   Difficile l'addio di Muriqi al Mallorca a gennaio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

Il regalo della Lazio a chi ha sottoscritto l’abbonamento Tribuna Tevere Top

Published

on

lazio tribuna tevere top

La S. S. Lazio ha organizzato due giornate dedicate ai tifosi biancocelesti che hanno sottoscritto per questa stagione l’abbonamento in Tribuna Tevere Top.

Domani venerdì 2 dicembre e sabato 3 dicembre, questi abbonati potranno farsi fotografare insieme al nostro simbolo vivente, l’aquila Olympia, con il suo falconiere Juan Bernabé.

Queste indimenticabili foto potranno essere effettuate:

– venerdì 2 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 21:00 presso il Centro Commerciale Roma Est all’interno dello spazio antistante il Lazio Style 1900 Official Store;

– sabato 3 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 19:00 nella piazzetta di via della Mercede, accanto al Lazio Style 1900 Official Store di via di Propaganda 8A.

Sarà sufficiente esibire il proprio abbonamento di Tribuna Tevere Top per poter usufruire gratuitamente del servizio e scattare la foto con Olympia.

Vi aspettiamo!

Leggi anche:   Lazio niente ritiro all'estero: parla Lotito
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

2 anni senza Arturo Diaconale: il ricordo della Lazio

Published

on

diaconale lazio

Arturo Diaconale ci ha lasciato esattamente 2 anni fa. La Lazio tramite i suoi profili ufficiali ha voluto ricordarlo così:

Il 1º dicembre 2020 ci lasciava Arturo Diaconale, un grande giornalista, uno straordinario laziale: ha sempre difeso le sue idee e i nostri colori con fermezza, passione e convinzione. La S.S. Lazio lo ricorda nel secondo anniversario della scomparsa con affetto e commozione.

https://twitter.com/OfficialSSLazio/status/1598254950219665408

Leggi anche:   Lazzari nel giorno del suo compleanno festeggia il rinnovo e la ripresa degli allenamenti
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza