Since1900 è un sito gestito da utenti che si autofinanziano. Con le nuove leggi, rischiamo di chiudere. Aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 euro

Extralazio: si sveglia Nouri e Strakosha gioisce sui social

Era iniziato tutto l’8 luglio 2017, quando durante un’amichevole precampionato contro il Werder Brema il giovane talento olandese di proprietà dell’Ajax si accasciava a terra, vittima di un’aritmia cardiaca che lo avrebbe portato al coma. Poi la diagnosi dei medici, che avevano dovuto constatare gravi e permanenti danni cerebrali, lasciando così poche speranze a un miglioramento delle condizioni di Nouri.

Oggi, a un anno di distanza dalla diagnosi, “Appie” Nouri si è miracolosamente svegliato dal coma e tramite gesti e movimenti con la testa ha fatto capire di riconoscere i suoi familiari, increduli.

Il fratello Abderrahim ha così dichiarato:«Il suo stato neurologico è migliore rispetto a qualche mese fa. Ancora non si muove, è quasi totalmente immobile. Riesce solo a muovere la testa e a volte gli infermieri lo alzano dal letto e lo spostano su una sedia a rotelle. Per il momento comunica con piccoli gesti, e se penso a com’era la situazione in passato dico che adesso va molto meglio».

Notizia che non ha lasciato indifferente l’estremo difensore della Lazio Thomas Strakosha, che con un post su Instagram ha voluto condividere la sua gioia per il miglioramento delle condizioni dell’olandese, titolando la foto con un “Thank goodness” (grazie a Dio).

Seguici sui nostri canali e clicca Like
0

Sei soddisfatto del nostro lavoro? Condividici sui social per informare i tuoi amici!