Connect with us
test2

Calciomercato Lazio

E’ fatta per Felipe Anderson, il Santos :” Evoluzione positiva dell’affare “

Published

on

FELIPE ANDERSON
Strette di mano, aggiornamento nella giornata di oggi per cercare di siglare l’accordo definitivo. Da quanto emerge dalla notte brasiliana, l’incontro tra Lazio, Santos e fondo inglese è proseguito lungo la direzione positiva che si era venuta a creare nel tardo pomeriggio di ieri. Mancano ancora alcuni dettagli da limare, Tare vuole ottenere il sì definitivo per portare a Roma Felipe Anderson già nel weekend, ma non è certo che la delegazione laziale riparta già oggi. Non è da escludere che il rientro a Roma venga posticipato ancora. Forse a domenica.

Dal Brasile rimbalzano dichiarazioni importanti, le pronuncia Odilio Rodrigues vice-presidente del Santos: Quello di oggi è il terzo o quarto incontro che va in scena negli ultimi giorni -riporta Estadao.com.br-, fino a mercoledì le cose non andavano bene, mentre oggi pare che la situazione si sia evoluta molto“. Rodrigues non sarebbe presente all’incontro, ma è continuamente informato dai suoi collaboratori Felipe Faro e André Zanotta. Il Santos ha accettato l’offerta biancoceleste e ora attende il via libera del fondo inglese per firmare il contratto. Quelle di Rodrigues sono parole che certificano lo stato avanzato della trattativa. Felipe Anderson aspetta il sì definitivo. Non vede l’ora di abbracciare la Lazio.

L’incontro decisivo è andato in scena ieri sera, al termine di una giornata piena di colpi di scena. La trattativa è stata sul punto di saltare: il d.s. Tare e il segretario Calveri hanno minacciato il Santos di rientrare in Italia. A quel punto Renato Duprat, il rappresentante del Doyen sports (lo stesso fondo a cui Neymar ha affidato i diritti d’immagine) ha deciso di sedersi al tavolo col Santos, che ora reinvestirà i soldi sul milanista Robinho. Una distanza di 500 mila euro ha rischiato di mandare all’aria un affare impostato già a gennaio. E un ruolo importante l’ha avuto lo stesso giocatore, intervenuto nella trattativa. Anderson, ora fermo per una lesione ai legamenti della caviglia destra, prima di salutare i suoi amici via twitter ha dichiarato: «I tifosi della Lazio mi chiamano fenomeno, sto già studiando l’italiano». Gli servirà subito: potrebbe sbarcare a Roma già domani o domenica, insieme a Tare, per le visite mediche e il primo assaggio di futuro.

 Il blitz è riuscito: Felipe Anderson sta per diventare ufficialmente un giocatore della Lazio. Come riassunto dalla Gazzetta dello Sport questa mattina in edicola, mancano solo le firme sui contratti, che arriveranno oggi se nella notte italiana l’ultima riunione non avrà prodotto sorprese negative. Ma l’accordo tra Lazio, Santos e Doyen Sports, ovvero il fondo d’investimento inglese che detiene il 50% del cartellino di Anderson, è stato già trovato. Alla fine decisivo è risultato un rilancio di Lotito, che ha alzato fino a 8,5 milioni di euro l’offerta, oltre al 25% sulla futura vendita garantito al club brasiliano. È il quarto acquisto per Petkovic, dopo Perea, Novaretti e Biglia.

Leggi anche:   Il Newcastle piomba su Mourinho? Maxi ingaggio per la prossima stagione

LALAZIOSIAMONOI CITTACELESTE

Seguici su Facebook!
Continue Reading
Advertisement

Calciomercato Lazio

Il Newcastle piomba su Mourinho? Maxi ingaggio per la prossima stagione

Published

on

Bomba di calciomercato dalla Premier League in arrivo? Come tutti sanno ormai, il Newcastle ha una nuova proprietà dal valore inestimabile e sul piatto si può notare come il PSG sia molto più povero rispetto alla nuova proprietà saudita piombata sul club inglese.

Come riporta anche calciomercato.it, sembrerebbe che dalla prossima stagione, se non nella sessione di calciomercato invernale, i nuovi padroni del club possano investire centinaia di milioni di euro per raggiungere degli obiettivi da top club. Nella ultime ore si è parlato anche della panchina che vedrebbe, sempre secondo la testata giornalistica, un’offerta pronta da recapitare a Josè Mourinho pari a 25 milioni di euro a stagione.

Uno stipendio da capogiro per un allenatore di calcio che vedrebbe anche Antonio Conte in lista sul taccuino della spesa. Ma sembrerebbe però che l’acquisto del portoghese potrebbe portare più introiti anche a livello di comunicazione e visibilità, una scelta fatta anche dalla stessa Roma che però pecca ancora con dei risultati non degni dello “Special One”. Mancanza di risultati che potrebbe essere anche frutto di mancanza di organico visto che il portoghese si muove bene con tanti top player in rosa. Al Newcastle oltre ai 25.000€, avrebbe carta bianca con il calciomercato senza badare a spese, cosa che nella capitale non può fare visti i debiti del club giallorosso.

Leggi anche:   Il Newcastle piomba su Mourinho? Maxi ingaggio per la prossima stagione
Seguici su Facebook!
Continue Reading

Calciomercato Lazio

Tempo di Rinnovi in casa Lazio: Acerbi e Immobile, la situazione

Published

on

Buone notizie in casa Lazio per quanto riguardano i rinnovi di contratto. La situazione del calciomercato è ancora da delineare con gli innesti che servirebbero a Maurizio Sarri. Ma se da una parte si guardano alcuni nomi, con Reina e Strakosha chiamati al rinnovo contrattuale, dall’altra si può notare come Acerbi e Ciro Immobile, abbiano già messo la firma sul prolungamento di contratto.
Per quanto riguarda il difensore, il suo contratto era in scadenza nel Giugno 2023 ma come si legge dai prospetti biancocelesti, la data di “fine rapporto”, è nel 30 Giugno 2025 percependo circa 2,5 milioni di euro a stagione.

Per l’attaccante numero 17 invece, il suo contratto scadeva a Giugno 2025 e, come dichiarato anche dallo stesso numero 17, qui alla Lazio si trova bene ma soprattutto si trova a casa. La sua nuova data di scadenza è fissata ora al 30 Giugno 2026 ( avrà 36 anni )

Leggi anche:   Il Newcastle piomba su Mourinho? Maxi ingaggio per la prossima stagione
Seguici su Facebook!
Continue Reading

Calciomercato Lazio

Calciomercato Lazio: tra Strakosha e Reina spunta Kepa

Published

on

Potrebbe essere l’ultima stagione sportiva per la Lazio dove Strakosha e Reina sono gli unici portieri biancocelesti. Che ci sia una “piccola” lacuna è ben visibile con un reparto dove vede Pepe Reina titolare indiscusso nella massima competizione italiana e uno Strakosha che ritrova i pali europei dopo una stagione “accantonato” da Simone Inzaghi anche nei match di basso livello.

In queste ore si sta provando a rinnovare il contratto dell’estremo portiere albanese che ha la scadenza fissata nel Giugno 2022. Il club capitolino sarebbe pronto a spingersi fino a 1,5 milioni a stagione con il portiere che avrebbe chiesto circa 2 milioni. Per lo spagnolo invece, si ha la coscienza e conoscenza che compirà a breve i 40 anni. L’obiettivo di quest’ultimo da parte della società è quello di poter prolungare il suo rapporto con i biancocelesti per almeno un’altra stagione.

In vista di tutto ciò però, sono trapelate delle voci di mercato dove Maurizio Sarri potrebbe ritrovare un suo portiere ai tempi del Chelsea. L’obiettivo infatti, dovrebbe essere Kepa, un estremo difensore che ha perso il posto da titolare e che già conosce il tecnico biancoceleste. Il problema potrebbe essere anche quello dell’ingaggio, che attualmente si aggira sui 4 milioni di euro a stagione e che, come dimostrato dal primo anno di Lotito, è uno stipendio che raramente si vede eccetto alcuni senatori.

Leggi anche:   Il Newcastle piomba su Mourinho? Maxi ingaggio per la prossima stagione
Seguici su Facebook!
Continue Reading
Advertisement
Advertisement

Amazon Affiliation

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Lazio da aMare

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design