Doll e il suo percorso alla Lazio

Thomas Doll , centrocampista tedesco classe ’66 che ha militato nella Lazio ma anche nel Dortmund, ha parlato della sua carriera sul Il Cuoio. Arrivato per sostituire l’ infortunato Gascoigne, con l’ aquila sul petto ha collezionato 73 presenze, 12 gol e 15 assist.

LE PAROLE DI DOLL

“Appena ho ricevuto la proposta della Lazio ho accettato subito. Il primo anno è stato eccezionale”.

GASCOIGNE – “Una volta eravamo in ritiro in Austria e un fotografo si avicinava per farci una foto. Paul gli disse di non farlo più di una volta, alla fine la macchinetta terminò nel fiume. Gascoigne ha fatto moltissime cose ma era anche un ragazzo dal cuore d’oro e che sapeva fare gruppo”.

Leggi anche:   Simone Inzaghi e la Lazio: derby decisivo per il rinnovo! La situazione
Seguici su Facebook!