Da Luglio riapriranno gli stadi? Le parole di Dal Pino al New York Times

Il presidente della Serie A è intervenuto ai microfoni de Il New York Times parlando di come il Coronavirus abbia cambiato lo sport e come si fosse fermato il tutto. Dichiarazioni che però, vista la situazione che va migliorando sempre di più nello stivale, si spostano su quando sarà possibile rivedere i tifosi allo stadio:

Leggi anche:   De Martino sul momento della Lazio: "I primi dispiaciuti sono all'interno del Centro sportivo"

«Bisogna avere prudenza e pazienza, ma confidiamo che se la situazione sanitaria continuerà a migliorare, i tifosi potranno in maniera graduale tornare allo stadio già dal mese di luglio. In Lega c’è un clima di unità che prima non c’era, visto che l’assenza delle competizioni ha liberato dal tavolo molte questioni. Niente più discussioni tra presidenti per arbitri o giocatori, non c’è più la tensione di prima. Il virus ha cambiato tante cose, come il modo in cui le persone interagivano. Chiudere il campionato avrebbe avuto un serio impatto sul valore dei giocatori e dei club».

Leggi anche:   Sky Sport, Serie A 32 Giornata, Diretta Esclusiva, Palinsesto Telecronisti