Correa: esordio da promozione. La Lazio adegua lo stipendio

Correa una stagione da protagonista che gli ha permesso un extra sullo stipendio

Nelle ore passate l’agente Lucci che ha in carico Correa, ha incontrato la società della Lazio.

Un incontro per parlare della situazione dell’argentino ma sopratutto del suo contratto. L’esordio con la maglia biancoceleste gli ha permesso di entrare nei cuori dei laziali sin da subito grazie a quel gol contro l’Udinese.

Un protagonista sin da subito ed un percorso che lo porterà al centro del progetto societario. Il Tucu grazie al suo agente ed alla volontà della Lazio di non cederlo, ha raggiunto l’accordo con un adeguamento di contratto.

L’argentino è arrivato a prendere 2 milioni di euro a stagione più Bonus lasciando però invariata la scadenza del contratto che è fissato nel 2023