Focolaio Nazionale: aumentano i casi, Sirigu positivo dopo il Derby

Aumentano i casi di Covid 19 nella Nazionale salendo a quota 15 contagi tra i quali 6 sono giocatori. Tra lo staff tecnico sembrerebbero ci sono anche Gianluca Vialli e De Rossi che sono risultati positivi al Sars-Cov 2 mentre, oltre ai calciatori Cragno, Sirigu, Florenzi, Verratti, Bonucci, Bernardeschi e Grifo.

Curioso anche come il Sassuolo tanto criticato in questi giorni per aver messo in quarantena preventiva i suoi nazionali, sia stata da una parte la scelta giusta. Basti vedere che, stando alle ultime notizie riportate da tutti i quotidiani sportivi, Sirigu sia risultato positivo al tampone dopo il derby contro la Juventus. Che possa scoppiare un nuovo clouster nella Serie A dopo che la tanto presunta bolla si sia rotta in viaggio con un vero e proprio contagio tra gli azzurri?

Nella sponda Lazio sono stati 3 i giocatori partiti con il gruppo ma che ancora sono risultati fortunatamente negativi: Immobile, Acerbi e Lazzari

Juventus – Napoli: per l’Asl si gioca

In queste ultime ora, con la positività di Bonucci si sono rincorse le voci di un ulteriore rinvio della gara ma smentito, secondo fonti giornalistiche, dalla Asl Piemontese. Una situazione che a confronto del primo rinvio vede 3 bianconeri di rientro dalla tremenda sosta per le nazionali (Bernardeschi, Bonucci e Demiral). I tamponi di ieri sera hanno dato esito che il resto dei giocatori, sia sponda bianconera che partenopea, sono risultati tutti negativi.

Caso Torino: Sirigu positivo dopo il derby

Il Torino ha fatto una crociata contro i biancocelesti specialmente su Ciro Immobile ma questa volta non abbiamo visto nulla di eclatante sul tampone di Sirigu. Il portiere al rientro dalla Nazionale, ha disputato il match contro la Juventus con un tampone sicuramente Negativo, per poi positivizzarsi a poche ore dalla fine del derby. Ma questa volta nessun caso ma solamente delle parole, plausibili, su come il portiere è risultato positivo al Covid dopo il match per il periodo di incubazione quindi non tracciabile sin da subito. Non entriamo in polemica su questa faccenda ma è un copione già visto che ha portato la Lazio sulle prime pagine.

Leggi anche:   FANTACALCIO – CONSIGLI PER LA 31° GIORNATA
Seguici su Facebook!