Coppa Italia. Il giudice sportivo accoglie la richiesta della Lazio per Stefan Radu

Stefan Radu, accolto il ricorso della Lazio in Coppa Italia

In caso di accesso alla finale, la Lazio potrà schierare nuovamente Stefan Radu. Il romeno, espulso contro l’Inter nei minuti finali nei quarti di finale di Coppa Italia per frasi ingiuriose e proteste verso l’arbitro, fu squalificato per 4 turni. Una decisione drastica che ha fatto scattare il ricorso da parte della società biancoceleste verso questa decisione.

Accolta nella giornata di ieri, il difensore laziale dovrà dunque scontare solo due turni della competizione. Contro il Milan dunque, nella gara di ritorno, sarà l’ultimo stop forzato per poi ritornare, in caso di accesso, alla finale contro una tra Atalanta o Fiorentina o nel primo turno della prossima competizione in caso di sconfitta al San Siro.