Claudio Lotito: ” Vogliamo fare la differenza. I tifosi ci aiuteranno”

Nella giornata di ieri, Claudio Lotito, Igli Tare, Strakosha e Luiz Felipe si sono presentati al Lazio Club Quirinale e nel corso della serata, il presidente biancoceleste ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Bisogna essere presenti. La presenza è indice di presidio, come a dire “noi ci siamo, questo è il nostro territorio”. Un territorio da difendere sia sul campo, sia nell’attività di tutti i giorni per rendere la società più forte, più credibile e appetibile. Noi lo facciamo quotidianamente per raggiungere i risultati sportivi, ma soprattutto per far sì che il numero di laziali aumenti. Questa crescita avviene se voi ci credete, così come ci deve credere la squadra. Ovviamente accettiamo anche le critiche, se facciamo male è giusto che qualcuno di pungoli. Anzi, abbiamo bisogno anche di questo. Ai giocatori dico sempre di scendere in campo con determinazione, spirito di gruppo, umiltà e sacrificio. La stessa cosa vale per i tifosi. Fa piacere vedere tutta questa gente a testimoniare la gioia e l’orgoglio di essere laziali, perchè noi vogliamo fare la differenza”.

Leggi anche:   Lotito ed i premi ad obiettivo: 10 milioni di euro in caso di raggiungimento scudetto e Champions League